I 7 Migliori Verricelli Elettrici del 2019

Guida All'acquisto & Classifica
miglior-verricello-elettrico

Il miglior verricello elettrico consente di tirare o rilasciare un  carico tramite l’avvolgimento o lo svolgimento di una fune realizzata con vari materiali, dalla corda all’acciaio. Può equipaggiare ad esempio un fuoristrada per svolgere operazioni off road o per caricare e scaricare una barca o un’altra auto da un carrello al traino.  Attenzione a non fare confusione tra verricello e argano, perché se pur simili nel funzionamento svolgono due movimenti diversi. L’argano a motore  è utilizzato esclusivamente per sollevare e abbassare pesi (e quindi lavora sull’asse verticale), il verricello elettrico si utilizza  per traslazioni orizzontali o comunque parallele al terreno.

Il verricello è formato da uno/due supporti laterali necessari per l’ancoraggio dello stesso e da un cilindro rotante (chiamato tamburo) che avvolge la fune sulla quale è applicata la resistenza (carico). In casi di emergenza potrebbe anche essere utile per trainare direttamente veicoli leggeri su strade normali.
Qui di seguito ti presentiamo i migliori verricelli elettrici:

Questo verricello a funzionamento elettrico è stato appositamente progettato per il recupero del veicolo. È spesso utilizzato anche come strumento per muovere grandi oggetti, come ad esempio veicoli, barche e alberi. Il giunto incluso è gestito da una manopola tira e ruota che disimpegna il cambio per consentire di tirare fuori il cavo metallico senza usare energia elettrica.

Un piatto di tensione riduce il gioco quando si tira fuori la fune. Dispone anche di una piastra di montaggio, passacavo a rullo e telecomando senza fili. Dotato di un motore a magnete permanente da 1,2 HP e 12 V, è adatto per servizio intermittente. Consente un tiraggio max di 1360 kg. Il cavo è lungo 9 metri e il rapporto di trasmissione è di 153:1.

  • Tiraggio max: 1360 kg
  • Semplice montaggio
  • Versatilità di impiego

2. Rhino Verricello elettrico - Il migliore piastra di montaggio già pre-montata

Si tratta di un verricello di tipo elettrico di nuova generazione, con potenza di 1,5 HP in grado di tirare oltre 2 tonnellate di peso (2045 kg). La corda è in materiale sintetico ed è lunga 15,5 metri. Garantisce resistenza all’acqua, maggiore durata e una migliore performance. Veloce, potente e affidabile in condizioni estreme, questo verricello è stato progettato per l’utente serio che richiede affidabilità in un argano in grado di lavorare in tutte le condizioni di tempo. È fornito di piastra di montaggio premontata in acciaio inox con bulloni di raccordo

  • Tiraggio max: 2045 kg
  • Resistente all’acqua
  • Veloce

3. WinchPro Verricello/Argano/Paranco elettrico - Il migliore per sistema ad ingranaggi planetari a tre stadi

Si caratterizza per un sistema di ingranaggi planetari a tre stadi per un’alta velocità di linea e una sicura tenuta. Ha un cavo in materiale sintetico da 4,8 mm ad alta resistenza ed è in grado di sopportare fino a 1360 kg circa. Non arrugginisce perché è impermeabile e non è soggetto a corrosione. Il cavo ha una lunghezza di 12 metri. Lo scorrimento è sia manuale che elettrico. Dispone di un freno di carico automatico direttamente sul tamburo per garantire la massima sicurezza. È progettato con un motore da 0,9 kW con magnete permanente ed è dotato di telecomando senza fili.

  • Tiraggio max: 1360 kg
  • Cavo ad alta resistenza
  • Elevata velocità

4. Berger + Schröter 31131 Verricello elettrico - Il migliore per montaggio su tutti i tipi di veicoli

È un modello elettrico a motore 12V con potenza di 1 HP, con puleggia e capacità di carico di 3160 kg. Si rivela adatto per il montaggio su auto, ATV (4×4) e veicoli commerciali.

Dispone di tiraggio e retromarcia elettronici sul telecomando cablato, ruota libera manuale e freno automatico in caso di interruzione di corrente. Il passacavo planetario a 3 e 4 vie consente una gestione ottimale dei cavi. La velocità del treno è 680 kg a 2,4 m / min. e rapporto di trasmissione di 136: 1.

Fornito con istruzioni dettagliate per il montaggio, viene fornito con i seguenti accessori: cavo di collegamento della batteria di circa 1,50 m, cavo remoto da 3 m, piastra di montaggio, cavo di traino di circa 13 m.

  • Tiraggio max: 3160 kg
  • Cavo in acciaio
  • Dotazione di puleggia

5. Silverline tools 748850 Verricello elettrico - Il migliore per prezzo abbordabile

Alimentato da 12 V, è un dispositivo a funzionamento elettrico da montare su veicoli. Le sue caratteristiche costruttive includono un meccanismo a rullo passacavo, con leva frizione esterna per un sistema a bobina libera. La lunghezza massima del cavo è di 7,6 metri e la capacità di carico è di 900 kg

  • Tiraggio max: 900 kg
  • Semplice da usare
  • Dimensioni contenute

6. OldFe Verricello elettrico in acciaio inox - Il migliore per potenza e capacità di carico

Ha un potente motore da 6,8 HP  (4,8 kW) a 12 V in grado di esercitare una forza di trazione nominale di 6120 kg. La struttura è in acciaio inossidabile per il fissaggio del gancio. Il cavo in materiale sintetico “Dyneema” è più resistente dell’acciaio.

È dotato di manicotto protettivo di 3 metri per evitare surriscaldamento, per proteggere la corda da un calore eccessivo causato dal meccanismo del freno. Il cavo ha un diametro di 9,5 mm e una lunghezza di 27 m. Il verricello è particolarmente adatto per applicazioni industriali di fuoristrada, camion, jeep e veicoli modificati. Può essere posizionato indifferentemente nell’anteriore e nel posteriore.

  • Tiraggio max: 6120 kg
  • Robusto
  • Performante

7. VidaXL 210022 Verricello elettrico - Il migliore per elevata potenza

Questo modello elettrico è estremamente potente e robusto ed è alimentato con un motore da 6 HP. Ha una forza di trazione fino a 5909 kg. Può essere controllato sia dal telecomando con cavo che dal radiocomando senza fili. Tutti i cavi e corde, ganci e manuali sono forniti in una robusta scatola di cartone. Il cavo in acciaio ha un diametro di 9,5 mm e una lunghezza di 26 metri. La massima velocità di trazione del verricello è di 2 metri al minuto. Rapporto di trasmissione: 265:1 con trasmissione a 3 velocità

  • Tiraggio max: 5909 kg
  • Trasmissione a tre velocità
  • Avvolgimento veloce

Guida All'acquisto del verricello elettrico

Quali tipi di verricello ci sono?

Prima di effettuare la scelta, è importante conoscerei diversi tipi di dispositivi disponibili in commercio.

miglior-verricello-elettrico

Verricello elettrico

Il verricello di tipo elettrico è sicuramente il migliore tra tutti i tipi esistenti sul mercato. Utilizza un motore elettrico e richiede perciò un alimentatore per il funzionamento. Può essere alimentato da corrente continua o corrente alternata.

Ad esempio i verricelli montati sui quad ATV di solito funzionano collegandoli con una batteria ATV mediante connettori di alimentazione CC. Altri verricelli per rimorchi,  camion e trattori funzionano con una semplice fonte a 12 V connessi mediante prese di alimentazione. I dispositivi di tipo elettrico non utilizzano una grande quantità di energia poiché il loro sistema di ingranaggi svolge tutto il lavoro.

I modelli più avanzati meccanicamente possono anche avere ingranaggi ellittici o ingranaggi planetari. Quando usi un verricello elettrico o di qualunque natura, ricordati sempre però di indossare dei guanti per la tua sicurezza.  

Verricello idraulico

I verricelli idraulici funzionano con la conversione di potenza: la potenza elettrica richiesta aumenta del 20-30%. Lavorano su una fonte di energia fluida con l’aiuto di un meccanismo idraulico insieme a una pompa motore posizionata tra il verricello idraulico e il generatore.

Quando si acquista un verricello, ad esempio per una barca a vela, il tipo adatto si baserà sulle dimensioni del natante. In questi casi, si preferisce utilizzare un organo idraulico al posto di uno elettrico. Questo perché il verricello idraulico ha una capacità di supporto del peso elevata che gli consente di essere azionato mediante una carrucola. Viene alimentato da un sistema idraulico che lo rende idoneo per applicazioni gravose, come quelle di sollevamento di materiali per edilizia.

Verricello di tipo ibrido

I tipi di verricello ibridi sono molto economici, robusti ed efficienti e sono costruiti con pezzi di ricambio. Il proprietario del veicolo trova un vecchio argano e collega il verricello al veicolo, quindi utilizza un motore e una pompa idraulica come guida per il verricello.

Verricello a mano

Un verricello a mano viene utilizzato per tirare o rilasciare oggetti di piccole dimensioni. È progettato anche per essere usato in spazi ristretti con cavo a nastro o a catena.

Anche se un verricello a mano minimizzi la trazione, è ancora necessario un bel po’ di forza di lavoro manuale per azionarlo. Usa un doppio meccanismo di bloccaggio attraverso il quale viene spostata una fune d’acciaio. È da precisare che tutti i verricelli sono dotati di una frizione attraverso la quale il cavo è protetto. Per la tua sicurezza i verricelli non devono mai essere usati per trasportare o supportare persone.

Verricello per auto

Il verricello per auto è sostanzialmente un dispositivo elettrico alimentato da un generatore, che a sua volta è caricato mediante l’ausilio del motore che lo fa funzionare. Può essere installato su un’auto, più opportunamente un fuoristrada che ha anche una massa adeguata per esercitare una determinata trazione. È possibile usarlo con un gancio traino quando serve tirare fuori un altro veicolo da una situazione di panne, oppure insieme ad un carrello barca per issarvi sopra (e far scendere) un’imbarcazione, posizionando il carrello a pelo d’acqua, o un altro veicolo da trasportare.

Il modello elettrico per auto può essere costruito con un’asta al centro che è collegata a una manovella. Questa manovella può essere utilizzata insieme a un motore o può richiedere l’azionamento di una forza manuale.

Verricello a tamburo meccanico

I verricelli a tamburo meccanico ricevono energia direttamente dal motore. Questo tipo di verricello può essere attivato quando il motore è in funzione o se la marcia è inserita o meno. Si rivela più potente del tipo unicamente elettrico.

Verricello meccanico del cabestano

Si tratta sostanzialmente di  un dispositivo meccanico utilizzato per aiutare i navigatori a movimentare un ancoraggio pesante. Molte imbarcazioni utilizzano un grande ancoraggio in acciaio che può pesare centinaia di chilogrammi. Un verricello correttamente dimensionato permette ai diportisti di far salire io scendere l’ancora con facilità. Può essere gestito manualmente o elettronicamente.

Verricello pneumatico

Il verricello pneumatico è anche noto come paranco pneumatico o tiratore d’aria. Viene generalmente utilizzato per sospendere o sollevare materiali. È più versatile, più sicuro e durevole rispetto ai verricelli elettrici, a motore e idraulici.

Come scegliere un verricello elettrico?

Come-scegliere-un-verricello-elettrico

Ecco le caratteristiche da considerare per scegliere il modello elettrico più adatto a soddisfare le tue specifiche esigenze di impiego.

Capacità

La capacità o il limite di carico fornisce il valore del peso massimo che il verricello a funzionamento elettrico può tirare. Un verricello di buona qualità dovrebbe essere in grado di tirare almeno 800-1000 kg senza alcun  problema. Tuttavia, alcuni dei migliori paranchi per camion sul mercato hanno capacità 3000 kg, 5000 kg e anche più. Ciò consentirà loro di trainare veicoli molto pesanti senza il rischio di rompere il meccanismo a fune sintetica o in cavo d’acciaio.

Lunghezza del cavo

La lunghezza del cavo è un altro parametro importante da tenere in considerazione. Dipenderà anche da come pensi di usare il dispositivo elettrico. Se ti serve per recuperare un veicolo a grandi distanze, allora devi scegliere un modello con un cavo lungo e rinforzato per una maggiore durata. Il più delle volte, gli utenti occasionali possono usare un verricello che ha una lunghezza del cavo di almeno 10 m. Questo è più che sufficiente per un uso limitato. Tuttavia, tieni presente che se si prevede di utilizzare un cavo lungo nel proprio verricello, è necessario utilizzare un modello robusto e dotato di un motore potente poiché un cavo più lungo richiede più potenza per essere azionato.

Impermeabilità

Dal momento che può capitare do operare sotto la pioggia, è importante che il tuo verricello di tipo elettrico abbia le sue componenti impermeabili o trattate in modo da non arrugginirsi. Ciò garantirà un durevole e duraturo utilizzo senza che le parti  si corrodano o subiscano problemi di prestazioni a causa di danni provocati dall’acqua.

Potenza di tiraggio

Devi semplicemente verificare in base ai parametri tecnici che lo strumento elettrico abbia il potere di tirare con sicurezza qualsiasi peso tu abbia intenzione di movimentare.

Potenza d’uso

Quanta energia verrà utilizzata dal verricello a funzionamento elettrico e quale batteria montata sul veicolo sarà in grado di erogare abbastanza potenza per essere all’altezza del compito? Una tipica batteria per auto ha circa 48 amp di potenza, un argano può facilmente utilizzarne da 20 a 30 ampere e i più potenti verricelli possono avere bisogno di ancora più energia. Controlla la batteria prima di acquistare il tuo modello elettrico e considera di installarne una di maggiore capacità altrimenti potresti avere difficoltà a usare lo strumento.

Sistema di montaggio

Fondamentalmente, il sistema di montaggio determinerà il processo di installazione. È necessario assicurarsi che il proprio verricello abbia una base con fori in modo da poterlo fissare saldamente al carrello o ai longaroni dell’auto. Inoltre, anche la base di montaggio deve essere realizzata in un materiale resistente, in modo che non si rompa facilmente durante la trazione. Nella maggior parte dei casi, i produttori scelgono di utilizzare un metallo in acciaio per la base di montaggio per via della sua durata.

Comandi

Nella scelta del tipo elettrico è bene prendere in considerazione anche le modalità di gestione in funzionamento. I modelli più vecchi hanno ancora il funzionamento a pulsantiera collegata via cavo alla centralina; i modelli più recenti funzionano con telecomando wireless senza fili.

Garanzia

Come per tutti i tipi di macchina i produttori offriranno una garanzia adeguata, che non può essere inferiore a quella stabilita per legge. Dal momento che i pezzi di ricambio per un dispositivo elettrico di questo tipo possono essere difficili da trovare, è generalmente meglio acquistare un apparecchio con garanzia estesa.

Corda sintetica o cavo d’acciaio?

Il materiale con cui è costituito il cavo è un fattore estremamente importante da considerare quando si acquista un modello elettrico, sia nei canali tradizionali che nella vendita online. Fondamentalmente la fune si presenta come una corda sintetica o un cavo d’acciaio. Ciò ti consentirà di guidare un veicolo in tutta sicurezza, indipendentemente dalla capacità di carico. Ma qual è il migliore?

Alla fine, tutto si ridurrà al costo e all’utilizzo. Se hai un budget limitato e hai solo bisogno di un verricello per scopi occasionali, allora la corda sintetica più economica andrà benissimo. D’altra parte, per uso professionale o se si ha un’attività di rimorchio, meglio optare per un cavo d’acciaio anche se vi costerà un po’ di più di un modello di corda sintetica

Corda sintetica

La corda sintetica è un tipo di cavo più economico per l’uso nel verricello. Di solito viene fornita con l’argano elettrico per ottimizzare i costi e ha una capacità di carico soddisfacente. Il più delle volte è intrecciata in modo da aumentare la sua durata e caricare la capacità di presa.

Cavo di acciaio

È più robusto e ha una maggiore capacità di trazione.  Per questo motivo, spesso troverai abbinato il cavo d’acciaio con il verricello idraulico. Inoltre, un cavo in acciaio è molto resistente alla corrosione ed è estremamente duraturo. Puoi usare un cavo d’acciaio per molti anni senza romperlo, a differenza della corda sintetica.

Che cos’è la velocità di linea?

La velocità di linea è sostanzialmente la velocità con cui il verricello è in grado di recuperare il cavo o la fune. In generale, un buon verricello dovrebbe avere una velocità da mezzo metro fino a 1,5 metri  al minuto. Se vuoi rimorchiare velocemente devi prestare attenzione alla velocità di trazione, ma ricorda che anche a 1,5 metri al minuto sarà comunque abbastanza lento e richiederà un po’ di pazienza.

Perché è importante la potenza del motore?

La potenza del motore in un verricello è misurata in cavalli vapore (meno frequentemente in chilowatt) ed è responsabile di fornire la coppia necessaria per azionare il verricello.

Dovrai scegliere la potenza del motore in base alle tue necessità e al tuo scopo, poiché nella maggior parte dei casi un’elevata potenza del motore si tradurrà anche in uno strumento con un prezzo più alto. Tuttavia, un motore più potente sarà in grado di garantire una maggiore capacità di trazione.

Infine, il verricello ha un sistema di trasmissione simile a un’auto che contiene ingranaggi. Se il tuo modello di verricello ha un controllo di velocità regolabile, allora avrà più marce. D’altra parte, per i modelli di verricello che hanno solo una velocità, c’è solo una mono marcia.

Un rapporto di trasmissione elevato produrrà una velocità di linea elevata poiché la moltiplicazione della coppia è maggiore. Al contrario, un rapporto di trasmissione basso si tradurrà in una minore velocità di trazione.

Conclusioni

Come avrai intuito leggendo questo post, non esiste il verricello a funzionamento elettrico migliore del mondo. Le prestazioni di questo dispositivo sono legate anche al tipo di veicolo sul quale lo stai utilizzando. Prima di avventurarti fuori strada, assicurati di avere l’utensile giusto: questi incredibili strumenti possono essere una vera e propria ancora di salvezza, dandoti la potenza e la possibilità di salvare il tuo veicolo da fango, pendenze e terreno accidentato.

La scelta dipende da cosa stai cercando, ma la più grande considerazione deve essere in termini di peso che devi tirare.

Giuseppe Pastori
Giuseppe Pastori

Vuoi scegliere gli accessori migliori per la tua auto, ma non sai da dove cominciare? Dai
un'occhiata ai consigli di Giuseppe Pastori, Pino per gli amici, che condivide i suoi post sul
mondo dei motori. Pino è un appassionato e profondo conoscitore di tutto ciò che ruota
intorno alle quattroruote. Niente sfugge alla sua analisi di mercato.