I 7 Migliori Kit di Pronto Soccorso del 2019

migliori-kit-i-pronto-soccorso

Il miglior kit di pronto soccorso ti consente di affrontare con prontezza un caso di emergenza sanitaria. Un buon kit non è un centro traumatologico mobile, ma fornisce i materiali di base necessari per alleviare gli effetti negativi di un incidente, di un infortunio o di una malattia improvvisa. 

Ricordati sempre che è il primo soccorso, non un aiuto definitivo e completo. Quando si sceglie un kit di primo soccorso, è necessario pensare a chi potrebbe averne bisogno (in termini di numero di persone, età ed eventuali patologie), dove verrà conservato e / o trasportato e in quali situazioni i probabili utenti potrebbero avere la necessità di utilizzarlo..

Qual è il miglior kit di pronto soccorso?

Il tuo livello di conoscenza di primo soccorso ha una grande influenza sul tipo di kit di pronto soccorso di cui hai bisogno. Ad esempio, se non sai come usare un laccio emostatico, non è strettamente necessario che il kit che desideri acquistare ne abbia uno in dotazione.

In generale, maggiore è la tua esperienza, maggiore è la fornitura di medicinali e forniture che vorrai avere per prestare soccorso a chi è in un’emergenza. Tuttavia, una regola importante di primo soccorso è di non agire mai per peggiorare la situazione. Se sei in grado di migliorare la salute di un paziente, agisci. In caso contrario, è spesso meglio attendere l’arrivo del personale medico o paramedico.

Qui di seguito ti presentiamo i migliori kit i pronto soccorso:

1. Onfarma Farma 2 Cassetta medica primo pronto soccorso - Il migliore per dotazione completa

FARMA 2 cassetta...

Non manca proprio nulla in questa valigetta di pronto soccorso. Contiene 5 paia guanti sterili, 1 mascherina con visiera paraschizzi, 3 flaconi soluzione fisiologica sterile 500 ml CE, 2 flaconi disinfettante 500 ml, 10 buste di compressa garza sterile da 10 x 10 cm e 2 da 18 x 40 cm, 2 teli sterili 40 x 60 cm.

Sono inoltre presenti 2 pinze sterili, 1 confezione di cotone idrofilo, 1 astuccio benda tubolare elastica, 2 confezioni di cerotti assortiti, 2 rocchetti cerotto adesivo m 5 x 2,5 cm, 1 paio di forbici tagliabendaggi cm 14,5, 3 lacci emostatici, 2 ghiaccio istantaneo, 2 sacchetti per rifiuti sanitari 1 termometro digitale 1 sfigmomanometro, 1 cartellone primo soccorso.

È completo di supporto per attacco a parete e maniglia per il trasporto; la chiusura è con due clips rotanti. La tenuta ermetica è garantita dalla guarnizione in neoprene. Le dimensioni esterne sono di 395 x 270 x 135 mm.

  • Maniglia per trasporto
  • Tenuta ermetica
  • Per ogni emergenza

Vedi Prezzo su Amazon

2. TempIR Kit di pronto soccorso - Il migliore per praticità

Kit Di Pronto...

Leggera e compatta, questo borsa si chiude ermeticamente e può essere facilmente riposta in macchina per un utilizzo veloce. È adatta per la cura di neonati, bambini e adulti ed è approvata da CE e FDA. Il kit si compone di 108 pezzi in confezioni sterili, con tutto ciò di cui potresti aver bisogno in auto casa per infortuni, ferite, tagli , graffi, slogature, ustioni, ipotermia e altre piccole emergenze. Il nylon è forte e duraturo , e la borsa in vinile non si sgretola o rompe. Forbici e pinzette sono realizzate in metallo di qualità. Ogni oggetto per primo soccorso nel kit è in un compartimento separato per l’uso rapido quando il tempo stringe.

  • Forbici e pinze in metallo
  • Confezioni sterili
  • Comparti separati

Vedi Prezzo su Amazon

3. Preparify Kit Pronto Soccorso - Il migliore per kit survival separato

Kit Pronto Soccorso...

Il kit premium 2 in 1 è completo di 120 articoli per uso medico in una custodia semirigida da 19 x 15 x 6 cm (solo 445 grammi di peso). È realizzato in impianti con i più alti standard di sicurezza approvati dalla FDA. Include bisturi (tipo lancetta) in acciaio inox, maschera CPR trasparente e pinzette in metallo, oltre a un mini kit da pronto soccorso aggiuntivo da 32 pezzi con anello da cintura e moschettone.

Questo kit survival è piccolo e leggero. Include cerotti di varie misure, salviette imbevute di alcool, dopo puntura insetti e tamponi in cotone. Il kit per primo soccorso da trekking è utilissimo in tantissime occasioni. Puoi portarlo con te in montagna insieme agli altri accessori, tenerlo nello zaino per il primo soccorso, utilizzarlo come kit medico per auto oppure inserirlo nella tua survival bag.

  • Leggero
  • Versatile
  • Approvato FDA

Vedi Prezzo su Amazon

4 Botiquín Sans Valigetta di pronto soccorso - Il migliore per dimensioni compatte

Valigetta di pronto...

Prodotto in polipropilene con finitura liscia e lucida, il kit contiene diversi compartimenti all’interno e una doppia chiusura a pressione. Viene fornito con un adesivo approvato dalla Croce Verde ed è conforme alla normativa CE.

La valigetta accoglie 2 paia di guanti sterili monouso, 1 flacone di soluzione cutanea di iodopovidone al 10% di iodio da 125 ml, 1 flacone di soluzione fisiologica (sodio cloruro 0,9%) da 250 ml, 2 confezioni da 5 ciascuno di garza sterile 20 x 40 cm, 2 confezioni da 5 ciascuno di garza sterile 20 x 20 cm, pinzetta da medicazione sterile monouso, 1 confezione di cotone idrofilo.

Sono inoltre presenti cerotti, forbici, benda orlata, laccio emostatico, ghiaccio pronto all’uso, sacchetti monouso per la raccolta di rifiuti sanitari.

  • Doppia chiusura a pressione
  • Prodotto in Europa
  • Maniglia per trasporto

Vedi Prezzo su Amazon

5. The Body Source Kit di Primo Soccorso - Il migliore per mantenere tutto in perfetto ordine

The Body Source Kit...

Questo kit comprende 90 elementi per prestare un soccorso immediato. Include ghiaccio pronto uso, soluzione sterile per lavaggio oculare, coperta di emergenza isotermica d’emergenza, garze, bende, cerotti per nocche e dita. Al suo interno sono presenti delle tasche che agevolano la conservazione dei prodotti e fanno sì che il kit non diventi troppo voluminoso o disorganizzato. Infatti grazie a queste tasche riuscirai a trovare tutto quello di cui hai bisogno in maniera rapida.

Il borsone in nylon è molto robusto e resistente e ha una dimensione di 23 x 17 x 6,6cm. Tutti i prodotti contenuti al suo interno sono approvati CE.

  • Robusto
  • Versatile
  • Approvato CE

Vedi Prezzo su Amazon

6. Aiesi Kit di Pronto Soccorso Professionale - Il migliore per rapporto qualità prezzo

AIESI Kit di Pronto...

Molto pratica, questa borsa in nylon di colore rosso ha una chiusura centrale a cerniera e maniglia per il trasporto. Contiene tutti i presidi necessari per un primo intervento professionale: 2 paia di guanti sterili, 1 acqua ossigenata da 250 ml, 5 compresse di garza sterile 10 x 10 cm, 1 compressa di garza sterile 18 x 40 cm, 1 pinzetta per medicazione sterile, 1 cotone idrofilo da 50 g, 1 confezione di cerotti assortiti da 20 pezzi, 1 rotolo di cerotto m 5 x 2,5 cm, 1 benda di garza orlata m 5 x 10 cm, un paio di forbici per medicazioni autoclavabili 14,5 cm, 1 laccio emostatico anallergico, 1 ghiaccio istantaneo, 1 termometro digitale, 1 sacchetto per rifiuti sanitari. Ha una dimensione di 26 x 7 x 15 cm e pesa complessivamente 7 kg. I dispositivi medici contenuti riportano il marchio CE.

  • Chiusura a doppia zip
  • Completo
  • Marcio CE

Vedi Prezzo su Amazon

7. Harley Street Care Kit Pronto Soccorso - Il migliore per vani interni trasparenti

Kit Pronto Soccorso...

Compatto da trasportare, trova facilmente posto nel cruscotto dell’auto. È completo di oltre 100 pezzi, inclusi medicazioni, ghiaccio secco istantaneo, garze, cerotti, rotolo di nastro per primo soccorso, guanti monouso in vinile, bende elastiche non adesive… insieme a tutto ciò di cui hai bisogno per tagli, escoriazioni, distorsioni, graffi, dolori e ipotermia.

La borsa in nylon molto robusta è leggera e pratica. Tutto è confezionato in modo sterile. Ogni scomparto è organizzato per favorire un facile accesso e fronteggiare ogni emergenza rapidamente. I vani interni trasparenti consentono di vedere tutto ciò che è all’interno.

  • Leggero
  • Robusto
  • Pratico

Vedi Prezzo su Amazon

Cosa cercare in un kit di primo soccorso?

kit-di-primo-soccorso

Ciò che caratterizza un kit di pronto soccorso è il fatto di contenere in poco spazio tutto l’occorrente per affrontare un’emergenza sanitaria. Ma cosa bisogna cercare nei kit di sopravvivenza che si trovano in commercio? Cosa inserire all’interno? Vediamo insieme come scegliere quello adatto a te.

Condizioni tipiche

Al momento di decidere quale kit di primo soccorso è giusto per te, pensa ai luoghi in cui ti rechi di solito. Con tutta probabilità, nel tuo kit di base saranno già presenti cerotti di varie dimensioni, garze e antidolorifici. Tuttavia, se hai intenzione di avventurarti in posti noti per essere a rischio alimentare, assicurati che il kit includa farmaci anti-nausea.

Se vai in campeggio, potrebbe tornarti utile una pomata contro le ustioni, una pomata antistaminica, un collirio e altro ancora. Se fai trekking con lo zaino in spalla, il miglior modo per stare tranquilli è quello di portare con sé una crema per proteggersi dalle vesciche.

Peso e dimensioni

Dimensioni e peso contano molto nel mondo dei viaggi moderni. Per spostamenti in auto, si consiglia di cercare un kit che si possa comprimere bene per essere inserito nel cruscotto: lo avrai sempre sotto mano in caso di necessità.  Ma è opinione comune che se stai per intraprendere un lungo viaggio, un capiente kit di pronto soccorso a valigetta, da mettere nel baule, è forse la miglior scelta.

Versatilità

Se desideri un kit che sia adatto a una varietà di situazioni, cercane uno che includa ghiaccio pronto all’uso, acqua ossigenata, una coperta e sacchetti per i rifiuti infetti. Se stai solo cercando un kit da tenere nel bagagliaio della tua auto, un modello più semplice potrebbe funzionare meglio.

A cosa ti serve un kit di pronto soccorso?

Prima di effettuare l’acquisto, è sempre bene esaminare gli scenari in cui molto probabilmente userai un kit di primo soccorso. I pescatori, per esempio, hanno bisogno di un kit che possa aiutarli a rimuovere un amo da pesca che si è impigliato in un dito e a medicare la ferita.. Le mamme hanno bisogno di un kit che abbia un sacco di cerotti di vario formato, bende e una pomata contro le slogature. Chi fa trekking vuole portare con sé tutto ciò che può essere utile ad affrontare ogni tipi di situazione, dalle scottature solari alle vesciche, dalle punture di insetti fino alle distorsioni e ferite alle gambe.

L’uso previsto avrà un grande impatto sul tipo di kit di primo soccorso che alla fine sceglierai. Il modo in cui pianifichi di conservare il kit, ad esempio in un zaino da viaggio, sotto il sedile posteriore della tua auto o sotto il lavello della cucina, dovrebbe anche orientare la tua decisione. (1)

Quanto costa un kit di pronto soccorso?

I kit di primo soccorso sono disponibili in molteplici forme e dimensioni. Le varietà più costose e complete sono specificamente progettate per il personale medico: per queste, puoi anche spendere più di 250 euro. Altre forniscono gli elementi essenziali di base per ogni famiglia. Ne trovi una grande scelta nella vendita online, di marca nota e meno nota. In base alla completezza del kit, puoi spendere 15 euro per il più economico e fino a 30 euro per un kit omologato e con contenuto a norma din 13167 che ha in dotazione medicinali più comuni.

Probabilmente la tua scelta dipenderà da quanto sei disposto a spendere, oltre che naturalmente dalle tue conoscenze di pronto soccorso di base.

Come faccio a scegliere il kit adatto a me?

kit

Anche se sul mercato ci sono un gran numero di set di soccorso, puoi facilmente trovare quello adatto a te prendendo in considerazione cinque fattori-chiave.

Tempo

Il tempo è vitale in una situazione di emergenza medica. Se hai in programma di avventurarti per luoghi inesplorati, dove con tutta probabilità non potrai essere raggiunto da un soccorritore esperto in meno di un’ora, il tuo kit dovrà essere super-accessoriato, anche con una coperta. Ma lo dovrà essere ancora di più se i soccorritori ci impiegano 24-72 ore per raggiungerti. Ovviamente, in questi casi lascia perdere le soluzioni a basso prezzo.

Uso

Alcuni utenti vogliono un kit con strumenti di chirurgia completi, altri si accontentano del tipo più economico. Pensi che sul tuo cammino incontrerai pericolosi serpenti, zecche o ragni velenosi? Stai preparando un kit di pronto soccorso per trasformarti in un’ostetrica?

Ti servirà un equipaggiamento da trauma per una ferita da arma da fuoco o una ferita al petto? O tutto il necessario per le ustioni? Per quale evento ti stai preparando? La risposta a tutte queste domande ti aiuterà a trovare il kit di pronto soccorso perfetto per te.

Peso

Il campeggio, le escursioni e altre attività simili sono strettamente legate al fattore-peso. Se questo è il problema, i kit multifunzione piccoli e leggeri sono il tuo obiettivo e probabilmente sarai disposto a pagare di più per ottenere un modello compatto. Le grandi borse complete pesano molto.

Investimento

È facile spendere centinaia di euro in kit medici, quindi il denaro può essere un limite. Focalizza le tue necessità e spendi il giusto prezzo.

Abilità

Anche se hai le risposte giuste per acquistare il kit più completo del mondo, potresti comunque non avere le competenze per utilizzare i materiali sanitari in modo appropriato. La preparazione è una parte importante per utilizzare nel modo corretto un kit di primo soccorso. Quindi se hai bisogno di un kit extra completo, meglio seguire un corso di pronto intervento di base.

Conclusioni

Qualsiasi kit di pronto soccorso degno di considerazione avrà le forniture necessarie per trattare tagli minori, forature, ustioni e altre lesioni comuni. Oltre a ciò, l’idoneità di un determinato kit dipende da un’attenta considerazione di fattori che vanno dal peso all’imballaggio. Sai dove sarai quando potresti aver bisogno di primo soccorso e chi potrebbe dipendere dal tuo aiuto, fosse anche solo di una coperta.

Scegli il kit di pronto soccorso che meglio si adatta alle persone e alle situazioni in cui si troveranno, quindi augurati di non doverlo mai usare. 

Giuseppe Pastori
Giuseppe Pastori

Vuoi scegliere gli accessori migliori per la tua auto, ma non sai da dove cominciare? Dai
un'occhiata ai consigli di Giuseppe Pastori, Pino per gli amici, che condivide i suoi post sul
mondo dei motori. Pino è un appassionato e profondo conoscitore di tutto ciò che ruota
intorno alle quattroruote. Niente sfugge alla sua analisi di mercato.

Fuenti
Post sullo stesso tema