I 7 Migliori Detergenti per Auto la Mantengono Sana e Bella

Guida All'acquisto & Classifica
Migliori-detergenti-per-auto

Prendersi cura della propria auto è croce e delizia di ogni automobilista. Per alcuni, pulirla è un passatempo rilassante, per altri è un vero incubo. In  mancanza di tempo, la cosa più semplice è portarla all’autolavaggio ma con i migliori detergenti per auto puoi fare tutto da te, in modo semplice e veloce.
Lavare la carrozzeria (senza dimenticare i vetri e i cerchioni) almeno ogni due mesi ti aiuta a mantenere in buona salute il tuo veicolo e lo fa risplendere.

Un detergente neutro per carrozzeria auto è anche adatto per pulizia interni e ti consente di avere un ambiente salubre: se con l’aspirapolvere elimini la polvere dai tappetini, con detergenti appropriati e un panno umido devi trattare i sedili, pulire  le plastiche del cruscotto e la parte interna dei vetri.

Qui di seguito ti presentiamo i migliori detergenti per auto:

1. Dirtbusters Car Candy Snow Foam - Il migliore per finitura effetto cera

È un detergente schiumogeno ad effetto neve, in confezione da 5 litri. A base di ingredienti che racchiudono ed emulsionano lo sporco, lascia una gradevole lucentezza. Contiene un trattamento lucidante per una finitura effetto cera ed emana una piacevole fragranza alla menta. Non contiene sostanze caustiche o chimiche nocive. Il detergente si applica con una lancia per schiumogeno: è sufficiente spruzzare sul veicolo e lasciare agire per 5 minuti. Se necessario, strofinare delicatamente con una spazzola per auto e risciacquare con acqua.

  • Per molte applicazioni
  • Molto schiumogeno
  • Fragranza alla menta

2. Karcher Autoshampoo - Il migliore per utilizzo con le idropulitrici

Si tratta di uno shampoo auto 3-in-1 che, grazie alla sua speciale formula ultra Gloss, elimina lo sporco ostinato, asciuga rapidamente e fa brillare la carrozzeria. Efficiente ed efficace, pulisce a fondo ma delicatamente. Non lascia aloni e non richiede il passaggio manuale per lucidare la carrozzeria. Il sistema Plug ‘n’ clean è il metodo più facile per applicare i detergenti con una idropulitrice. È un detergente particolarmente adatto per le auto di colore nero.

  • Formula 3 in 1
  • Asciuga rapidamente
  • Lucida

3. Meguiar's Wash&Wax72942 Shampoo con cera - Il migliore per elevato potere pulente

Questo detergente con cera si fa apprezzare per il suo elevato potere pulente.  È sviluppato per un trattamento 2 in 1: mentre si lava l’auto, si stende la cera. Garantisce un’azione di lunga durata, come se la cera fosse stata appena applicata. La sua tecnologia sfrutta lo strato trasparente e protettivo della carnauba e i polimeri sintetici, per donare brillantezza e lucentezza

  • Formula specializzata 
  • Shampoo professionale
  • Trattamento 2 in 1

4. Detergente concentrato per interni auto MA-FRA Pulimax - Il migliore per la formulazione super concentrata

Il detergente è stato studiato specificatamente per pulire alla perfezione tutte le superfici lavabili all’interno di ogni auto, quali i sedili in skai e in panno, bagagliaio e tutte le componenti in plastica quali cruscotto e portiere.

Offre la garanzia di un grande pulito assicurando in una sola passata un risultato igienicamente completo. Viene eliminato lo sporco più tenace anche nelle porosità, senza richiedere il risciacquo. È un detergente ad alta concentrazione, da diluire con acqua (1:10 / 1:20) a seconda dello sporco da trattare. Nebulizzare quindi la soluzione con uno spruzzatore manuale, attendere qualche secondo e rimuovere lo sporco con un panno umido.

  • Studiato per interni
  • Non serve risciacquare
  • Semplice applicazione

5. Sanitec Shampoo Detergente - Il migliore per prezzo interessante

Si tratta di un detergente concentrato adatto per il lavaggio di ogni tipo di veicolo: auto, camion, furgoni e camper, moto. Viene proposto in una grande tanica da 16,5 litri, assicurando così una notevole scorta per consentire molte applicazioni. Si applica senza spugna. Nella sua formulazione è presente un po’ di cera che rende brillante la carrozzeria.

  • Per ogni veicolo
  • Confezione scorta
  • Effetto brillante

6. Amazon Basics Detergente per auto Ultimate Car Wash - Il migliore per formulazione biodegradabile ed ecologica

Studiato principalmente per i veicoli privati e commerciali leggeri, questo detergente schiumogeno a base d’acqua rende facile la pulizia delle superfici esterne. La formula contiene tensioattivi, noti per essere facilmente biodegradabili; è conforme al Regolamento sui detergenti CE 648/2004. È delicato per te, per la tua auto e l’ambiente. Rimuove le tracce di unto e olio, lo sporco e la patina causata dall’inquinamento. Grazie al suo pH neutro, si può utilizzare su qualsiasi tipo di vernice. Si utilizza con acqua fredda, tiepida o calda ed è facile da risciacquare. Il suo flacone ha una chiusura a scatto di sicurezza.

  • Semplice applicazione
  • Delicato sulla pelle
  • Facile risciacquo

7. Arexons Shampoo con cera - Il migliore per proprietà autoasciugante

Deterge la carrozzeria con effetto protettivo contro polvere e pioggia. Grazie all’effetto autoasciugante l’acqua di risciacquo si raduna in goccioline che scorrono via facilmente lungo la carrozzeria rendendo più rapida l’asciugatura. È ideale per tutti i tipi di vernice e pulisce efficacemente anche le parti in gomma e plastica.

Formulato con una miscela selezionata di tensioattivi e cere purissime, è un detergente ideale per lavare, lucidare ed asciugare la carrozzeria dell’auto in un’unica applicazione.

  • Concentrato
  • Protettivo
  • Anche per gomma e plastica

Guida all’acquisto del detergente per lavaggio auto

detergente-per-lavaggio-auto

Ogni auto ha bisogno di una manutenzione adeguata e il lavaggio è un passo importante per mantenerla come nuova. Non solo consente di rimuovere lo sporco accumulato per via delle intemperie, dell’inquinamento e dei terreni accidentati su cui ci si muove, ma si prende cura anche dei piccoli graffi di vernice.

Naturalmente, la cera per auto è essenziale, per mantenere brillante il colore della carrozzeria e proteggere l’esterno del veicolo, ma prima di iniziare il trattamento, è necessario pulire con un detergente per auto delicato ed efficace. Quindi, invece di portare abitualmente la macchina a un autolavaggio locale e sprecare più denaro di quanto dovresti, prendi le cose nelle tue mani e assicurati che ogni centimetro del veicolo sia pulito, perché non è molto difficile se hai il prodotto giusto.

Quando si acquista un sapone detergente per auto sono da prendere in considerazione diversi fattori cruciali.

Proprietà schiumogene

È necessario assicurarsi che lo shampoo auto che si acquista produca un’adeguata quantità di schiuma. Un detergente che sviluppa una schiuma densa e ricca è più efficace nel sospendere le particelle di sporco dalla superficie senza ulteriori passaggi. Ciò significa che non dovrai trascorrere ore a pulire la tua auto. Occorre anche che il sapone che si utilizza abbia una schiuma a lunga durata che non si disciolga nel secchio.

Lubrificante

Molto simile alla schiuma, la proprietà lubrificante è un fattore essenziale da considerare quando si sceglie uno shampoo. Un’elevata quantità di lubrificante si traduce in un processo di pulizia più semplice. Un superficie scivolosa, come la schiuma, aiuta ad togliere lo sporco dalla tua auto con maggiore facilità, il che significa ancora una volta meno sforzo da parte tua. Inoltre, un’elevata lubrificazione rende il sapone più facile da risciacquare con minori probabilità di lasciare strisce o altri residui sulla superficie. Come la schiuma, il modo migliore per trovare un detergente lubrificante è leggere le opinioni online, oltre a sperimentare i vari prodotti per trovare la formula più adatta a te.

Biodegradabile

Una formula biodegradabile evita di danneggiare il tuo prato o di macchiare il tuo vialetto. Se prevedi di lavare l’auto all’aperto, cerca un detergente con questa caratteristica.

Eco-friendly

Essendo prodotti chimici i saponi per auto devono avere una formulazione ecologica, poiché al risciacquo, vanno a finire spesso negli scarichi delle acque chiare. Potrebbe non fare molta differenza per la tua auto, ma a lungo termine può avere un enorme impatto sull’ambiente.

Livello ed equilibrio di pH

Un altro aspetto importante da tenere in considerazione quando si acquista un detergente per lavare la macchina è il fattore dell’acidità e dell’alcalinità del sapone. Alcuni tipi sono altamente alcalini, il che significa che sono ideali per lavare e rimuovere lo sporco acido, compresi gli escrementi di uccelli, mentre altri sono neutri e acidi. Sull’etichetta del prodotto è sempre indicato il livello di pH. I saponi con pH più elevato sono alcalini, mentre quelli con pH più basso sono acidi. C’è anche il pH neutro che non ha effetti negativi sul tuo veicolo, ma potrebbe non essere efficiente come gli altri due. Pertanto, si consiglia di scegliere dei detergenti per autolavaggio con pH leggermente inferiore o superiore rispetto al neutro.

Resistenza all’acqua e alle striature

La maggior parte dei saponi generici (come quello per lavare i piatti) tende a lasciare aloni, striature e macchie d’acqua residue. Rischiano di danneggiare la verniciatura, rimuovendo la cera protettiva. Assicurati di acquistare un prodotto con una soluzione di asciugatura rapida capace di prevenire entrambi gli inconvenienti.

Protezione

Un detergente per lavaggio auto di  marca ha il potere di aggiungere uno strato di protezione all’esterno della tua auto. Questo è una condizione ideale se si vive in climi rigidi. Considera quanta protezione hai bisogno dal tuo sapone, leggendo le formule e chi consiglia il prodotto a cui sei interessato. Alcuni kit pulizia forniscono uno scudo contro la pioggia e aiutano l’acqua a scivolare via dall’auto. Altre formulazioni con cera aggiungono uno strato di protezione generale contro gli elementi esterni come condizioni meteorologiche avverse e il sale sciogli-neve sparso sulle strade.

Concentrazione

La scelta del livello di concentrazione del detergente dipende in gran parte dalla sporcizia della tua auto, oltre che dalle tue preferenze personali e dal tuo budget. Le formule non concentrate sono spesso più economiche, ma spesso richiedono un sacco di sapone per generare una modesta quantità di schiuma, allungando sensibilmente il tempo necessario a completare la pulizia.

Le formule concentrate sono più costose ma tendono a durare più a lungo. Ne basta una piccola quantità per ottenere una quantità adeguata di schiuma. Ciò si traduce in un processo di pulizia più rapido. Una formula concentrata è spesso un detergente più potente dei normali saponi.

Tuttavia, le formulazioni standard rimangono un’opzione valida e conveniente per coloro che vivono in un clima mite e richiedono solo un sapone per la pulizia generale.

Qual è il rapporto ideale tra acqua e sapone?

acqua-e-sapone

Il rapporto detergente / acqua ti può aiutare a determinare quanto è possibile risparmiare sull’acquisto di un determinato shampoo. Ci sono centinaia di prodotti disponibili sul mercato, ma la maggior parte di questi ha una concentrazione che dà un rapporto di circa 30-50 cc per 1 litro di acqua. In termini semplici, dovresti prendere in considerazione la quantità di soluzione che puoi produrre per quanto riguarda il volume di acqua (e detergente) e non la quantità di sapone che hai acquistato. Maggiore è la concentrazione, maggiore è il rapporto liquido / acqua e, di conseguenza più economico è quel determinato detergente.

Si può usare il sapone a mani nude?

Sì, non hai bisogno di guanti per maneggiare questi detergenti perché sono delicati sulla pelle. Tuttavia, puoi usare i guanti per non bagnarti le mani, soprattutto nelle stagioni più fredde.

Si possono lavare anche le ruote?

Alcuni saponi per auto sono abbastanza efficienti anche per lavare le ruote e i cerchioni. Tuttavia non sono progettati specificamente per questo scopo, puoi trovare in commercio prodotti dedicati che si rivelano più adatti. In ogni caso, se utilizzi una spugna separata, puoi passare le ruote con la soluzione detergente prima di schiumare l’auto, lasciando al detergente il tempo di agire più a fondo.

Come pulire il cruscotto e vetri interni?

Per lavare il cruscotto auto utilizza a un panno antipolvere o salviette imbevute se ci sono macchie che non vengono via con facilità, oppure usa un detergente neutro molto diluito che non faccia schiuma. Attenzione alla scelta del lucidante, il prodotto cambia se il cruscotto è in gomma e plastica o in radica. In questo caso, valuta un detergete adatto per lucidare il legno.

Per lavare i vetri interni  basta anche solo acqua, il detergente non è essenziale tranne nel caso in cui lo sporco sia molto. Munisciti di un panno in microfibra per il lavaggio e usane un altro per l’asciugatura.

Cosa ti serve per pulire l’auto?

Ecco la lista di tutto ciò che è necessario per rimettere a nuovo la tua auto.

Due secchi

La prima e più importante cosa di cui hai bisogno sono i secchi. Riempine uno con acqua e sapone e l’altro con acqua pulita per una pulizia efficiente.

Tubo o idropulitrice

Un tubo dell’acqua è necessario per rimuovere senza fatica il sapone dalla carrozzeria

Molti appassionati di auto preferiscono lavare il veicolo con una idropulitrice. Questo utensile ti consente di operare in modo più rapido e semplice. Devi selezionare un’impostazione bassa in modo che sia abbastanza forte da rimuovere sporco e sudiciume ma non abbastanza spinto da danneggiare la vernice. È inoltre possibile aggiungere il sapone all’apparecchio per pulire e risciacquare allo stesso tempo.

Un guanto di lavaggio e una spugna

Non usare solo panni per distribuire il sapone. Meglio utilizzare un guanto in microfibra. Si adatta alla tua mano come un guanto, letteralmente, ed evita  il rischio di possibili abrasioni. Una spugna invece ti può servire per pulire le ruote e il sottoscocca, le parti notoriamente più sporche.

Pistola o Foam Gun

Invece di distribuire il sapone a mano, puoi utilizzare una pistola che distribuisce schiuma di buona qualità. Spruzza densamente la schiuma direttamente sulla macchina in modo rapido ed efficiente.

Panno per l’asciugatura

Dopo il risciacquo, utilizzare un panno asciutto, in quanto non è bene lasciare asciugare l’auto da sola all’aria.

Suggerimenti per lavare l’auto

lavare-lauto

Se il veicolo non viene pulito correttamente, si possono lasciare striature e segni residui d’acqua difficili da rimuovere. I detergenti dovrebbero essere abbastanza resistenti da rimuovere sporco e agenti contaminanti dal veicolo senza danneggiare la vernice. I veicoli possono essere lavati con uno spruzzatore elettrico (con una leggera pressione) oppure a mano con il sistema dei due secchi e un tubo da giardino.

L’uso di sapone e di un panno previene il danneggiamento della vernice e mantiene la carrozzeria in perfetto stato.

1. Scegli la giornata giusta

Scegli una giornata fresca o una zona d’ombra per lavare il tuo veicolo. Il sole caldo può asciugare l’auto più velocemente di quanto tu possa pulirla e potrebbero crearsi antiestetiche macchie. Non lavare il veicolo subito dopo averlo guidato perché il motore sarà caldo: la carrozzeria deve essere fresca al tatto prima del lavaggio.

2. Fai il giusto mix

Mescola il sapone con acqua alla diluizione consigliata. È possibile utilizzare due secchi e lavare a mano o utilizzare un’idropulitrice.

3. Fai un prelavaggio

Spruzza il veicolo con una sorta di prelavaggio prima di iniziare il lavaggio vero e proprio. Questo rimuoverà tutto lo sporco superficiale e fornirà una base pronta per essere trattata con il sapone detergente senza graffi

4. Scegli il prodotto adatto

La maggior parte dei detergenti  premium che puoi trovare nella vendita online a un buon rapporto qualità prezzo si espande facilmente per eliminare lo sporco. Le soluzioni di argilla possono essere utilizzate periodicamente per effettuare una pulizia profonda.

5. Dividila in sezioni

Dividi mentalmente la tua auto in sezioni e procedi con il lavaggio. Bagnare, lava e risciacqua ogni sezione prima di passare alla successiva. In caso contrario, l’acqua saponata potrebbe asciugarsi rendendola più difficile da pulire. Una volta che tutte le sezioni del veicolo sono state pulite, risciacquare con un tubo o una idropulitrice.

6. Asciugala subito

Asciuga il veicolo immediatamente dopo il lavaggio. Utilizzare un panno morbido in spugna o in microfibra.

Conclusione

Mantenere pulita la vernice sul veicolo la farà durare più a lungo e manterrà un valore più alto quando arriverà il momento di vendere l’auto. Inoltre, la proteggerà dalla ruggine.

La cura dell’auto inizia con l’uso del detergente appropriato, il lavaggio frequente gli strumenti adeguati per evitare di danneggiare o graffiare la vernice.

I veicoli sono fatti per durare più a lungo e anche le auto che hanno 15 o 20 anni sono spesso ancora sulla strada. Quando la vernice è curata e mantenuta pulita, l’auto non farà trasparire la sua età.

Giuseppe Pastori
Giuseppe Pastori

Vuoi scegliere gli accessori migliori per la tua auto, ma non sai da dove cominciare? Dai
un'occhiata ai consigli di Giuseppe Pastori, Pino per gli amici, che condivide i suoi post sul
mondo dei motori. Pino è un appassionato e profondo conoscitore di tutto ciò che ruota
intorno alle quattroruote. Niente sfugge alla sua analisi di mercato.