I 12 Migliori Aspirapolvere per Auto Puliscono Ogni Angolo con Disinvoltura

Guida All'acquisto & Classifica
miglior-aspirapolvere-per-auto

Il miglior aspirapolvere per auto è un apparecchio molto comodo da usare ma trovare quello giusto non è una cosa tanto facile. Al di là della tipologia (con o senza sacco, con o senza filo), la ricerca ti porta a prendere in considerazione diversi aspetti prima di acquistarne uno.

Rispetto agli aspirapolvere da casa infatti, l’ergonomia e la maneggevolezza sono fondamentali perché ti trovi a lavorare in un ambiente chiuso, con spazi ristretti e in presenza di diversi ostacoli.

Qual è il miglior aspirapolvere per auto?

Quando devi acquistare un aspirapolvere per macchina l’ergonomia e la maneggevolezza sono importanti perché hai una limitata libertà di movimento: ti devi spostare da una portiera all’altra e cambiare diverse posizioni. Per questo un aspirapolvere dal design compatto, con comode maniglie studiate per una presa sicura, è la scelta più opportuna.

Anche il peso e la dimensione sono una caratteristica da considerare. Ti serve un aspirapolvere leggero e comodo da spostare, piccolo e potente; per questo non ti serve per forza una macchina con parti in acciaio inossidabile. Considera poi il consumo energetico che risponde a precise normative di cui gli apparecchi devono tenere conto: in realtà quella che i produttori vantano come potenza di aspirazione elevata  indica il consumo elettrico  e quindi quanto peserà il tuo dispositivo sulla bolletta della luce.

Gli apparecchi che puoi trovare sul mercato sono di tre tipi. Ci sono gli aspirapolvere elettrici a corrente con filo, quelli che si attaccano alla presa 12 volt dell’accendisigari che puoi portare sempre con te e infine quelli senza fili a batteria ricaricabile.

Qui di seguito ti presentiamo i migliori aspirapolvere per auto:

1. Aspirapolvere senza fili per auto Bosch BHN2140L - Separazione polvere con triplo filtro

Questo pratico apparecchio in classe di efficienza A+++  è sempre a portata di mano per una pulizia rapida e veloce. Di tipo cordless, è maneggevole e leggero (pesa 1,1 kg), pratico per la pulizia dell’auto e utile anche per i piccoli impieghi in casa. Si trova perfettamente a proprio agio anche con le polveri sottili, grazie al sistema di tre filtri High AirFlow con efficiente separazione della polvere.

Molto silenzioso, è fornito di batterie al litio di lunga durata che si ricaricano in breve tempo e garantiscono una buona autonomia energetica. In funzionamento continuo l’apparecchio lavora fino a 45 minuti, un ampio periodo temporale in cui puoi eseguire pulizia a fondo della tua auto senza trascurare nessun dettaglio. Il livello di indicazione della batteria consente di tenere sempre sotto controllo la carica dell’aspirapolvere.

Sono disponibili due impostazioni di potenza, da selezionare in base alle specifiche esigenze di pulizia. Nella confezione viene fornita in dotazione la bocchetta per le fughe. Peso 1,1 kg.

  • Doppia potenza
  • Silenzioso
  • Elevata autonomia

2. Aspirapolvere per auto Dyson - Sfruttare la potenza Dyson V8

L’aspirapolvere Dyson V8TM è dotato di una serie di accessori specifici per rimuovere lo sporco in tutta la tua casa e non solo. Completamente senza filo l’aspirapolvere è in grado di far fronte allo sporco più difficile, anche quello che si trova nella tua auto come fango secco, piccoli ciottoli, peli di animali.

Come tutti gli accessori si attacca e stacca con un semplice clic, grazie a nuovi fermi a rilascio rapido. La mini turbospazzola in modalità portatile è adatta per rimuovere qualsiasi tipo di sporco da spazi difficili, come i sedili, la moquelle e ogni angolo all’interno dell’abitacolo dell’auto.

  • Aggancio pratico
  • Leggero
  • Per ogni tipo di spazio

3. Aspirapolvere portatile potente per auto Holife - Aspirazione di liquidi e secco

Si tratta di un aspirabriciole potente, senza fili, con una capacità aspirante di 6 Kpa, ideale per la pulizia dell’auto e per gli usi domestici in generale. È un apparecchio con batteria ricaricabile al litio da 2200 mAh che consente una autonomia di lavoro di 25-30 minuti, se utilizzato in continuo. La batteria si ricarica in un tempo di 3-5 ore e ha una durata di molto superiore ai 500 cicli. Viene fornito completo di una comoda base di ricarica.

Un aspetto interessante di questo dispositivo è che può essere utilizzato indifferentemente per aspirare liquidi e polvere: nel caso di liquidi è in grado di aspirare fino a 100 ml, nel caso del secco è in grado di aspirare un volume equivalente di 600 ml.

Dispone di un doppio filtro completamente lavabile; lo svuotamento del contenitore è facile. L’aspirabriciole è silenzioso ed efficiente, con meno 78dB di rumore alla massima potenza di aspirazione, così non ti devi preoccupare di disturbare  nessuno quando lo metti in funzione.

  • Maneggevole
  • Durata elevata del ciclo batteria
  • Peso contenuto

4. Aspirapolvere per auto a batteria Ymiko - Dotazione completa di accessori

Si tratta di un asprirapolvere multifunzione perfetto per pulizia di ogni ambiente. Lo puoi utilizzare non solo per pulire perfettamente la tua auto, ma anche come aspirabriciole a casa e in ufficio.

Ha una potenza di 120 Watt e una potenza aspirante di 6kpa, che gli permette di avere una capacità di rimuovere le impurità particolarmente elevata. Viene fornito completo di cinque accessori di aspirazione, insieme alla borsa per il trasporto e al cavo di ricarica. Il tubo di prolunga da applicare alla bocchetta di aspirazione è particolarmente utile nella pulizia dell’automobile, dal momento che consente di aspirare anche nei spazi stretti di difficile accesso.

Il dispositivo può essere utilizzato per aspirare sia liquidi che polveri. È maneggevole, leggero ed è efficace per rimuovere i piccoli residui come briciole, sabbia e peli di animali. Dispone di una batteria litio da 2200 mAh che si ricarica in 3-5 ore e garantisce un’autonomia di circa 30 minuti. Nel momento in cui la batteria è carica il sistema si spegne automaticamente. Il design è ottimizzato in funzione ergonomica, dello smontaggio / rimontaggio, del lavoro  da compiere.

  • Facile da pulire
  • Adatto a ogni ambiente
  • Ergonomico

5. Bidone aspiratutto per auto Einhell 2340290 - Potente capacità aspirante

Il bidone aspiratutto TC-VC 1815 è un modello compatto, potente e tuttofare, adatto ai lavori di pulizia impegnativi, sia in auto che a casa. Il suo serbatoio in plastica da 15 litri aspira sporco grossolano o fine, bagnato o asciutto e anche liquidi.

Un filtro in spugna protegge il motore dallo sporco durante l’aspirazione di liquidi. Un interruttore galleggiante interrompe la potenza di aspirazione automaticamente quando viene raggiunto il livello massimo.

I suoi 1250 W di potenza forniscono non solo un buon livello di capacità di aspirazione di 18 kPA, ma anche di soffiaggio per le aree inaccessibili. L’apparecchio è fornito di un tubo di aspirazione e di un’ampia gamma di accessori: tre prolunghe di aspirazione in plastica, un grande ugello di aspirazione combinato per tappeti e pavimenti lisci, un ugello piccolo. È inoltre presente un sacco di raccolta delle polveri fini.

Le sue quattro rotelle consentono di muoversi con agilità da un punto all’altro, senza alcuna fatica. Grazie ai supporti per il cavo e qgli accessori integrati è possibile riporre l’apparecchio in modo rapido e ordinato. Particolarmente adatto per pulizia auto e officina fai da te.

  • Capiente
  • Tuttofare
  • Accessoriato

6. Aspirapolvere per auto professionale Kinso - Maneggevolezza

Questo aspirapolvere portatile è potente e silenzioso nello stesso tempo: il livello di emissioni acustiche è inferiore a 70 dB. Ha un design compatto, facile da svuotare e pulire, è fornito di filtro HEPA lavabile.

Ha un sistema di alimentazione con batteria agli ioni litio ricaricabile da 2200 mAh. La batteria incorporata offre circa 25-30 minuti continuativi di tempo operativo, permettendo di pulire l’intero abitacolo dell’auto senza dover effettuare la ricarica. La ricarica completa viene effettuata in 3-4 ore.

Il dispositivo offre una potenza 120 W (la potenza di aspirazione è di 7 Kpa). Si rivela molto leggero (pesa dolo 870 g) ed è quindi facile da maneggiare. È versatile nell’impiego, perfetto sia per la pulizia dell’auto che della casa.

Con i 5 accessori in dotazione è in grado di pulire fessure con angoli e spazi stretti. Può inoltre raccogliere peli di animale grazie alla spazzola e risucchiare i liquidi senza sforzi con l’apposito ugello. Nella confezione è inclusa anche la borsa porta accessori.

  • Silenzioso
  • Completo di accessorio
  • Leggero

7. Aspirapolvere auto Black & Decker ADV1200-XJ - Azione ciclonica ideale per interni auto

Molto pratico, è un aspirapolvere portatile che si alimenta con la presa accendisigari dell’automobile. È progettato con sistema di aspirazione ciclonica che ne aumenta le prestazioni e la forza di aspirazione. Dispone di un sistema di filtraggio a doppia azione per garantire elevate prestazioni nel tempo.

Una particolarità di questo apparecchio è rappresentata dall’adattatore flessibile lungo 5 metri, che permette di raggiungere facilmente ogni parte dell’automobile, incluso il bagagliaio. Sono anche in dotazione un bocchetta a lancia lunga, spazzolina per sedili e una pratica borsa che consente di riporre tutto nel massimo ordine.

Il contenitore che raccoglie lo sporco ha una capacità di 610 ml, è facile da svuotare e lavare. Comodo il sistema di apertura del contenitore con un click, che facilita lo svuotamento senza entrare in contatto con lo sporco raccolto. Il design ergonomico dell’apparecchio garantisce il massimo comfort di utilizzo.

  • Alimentazione con accendisigari
  • Facile svuotamento
  • Ergonomico

8. Aspirapolvere per auto a batteria potente Audew - Il doppio sistema di filtrazione

L’aspirapolvere cordless senza fili può essere utilizzato non solo per la pulizia degli interni dell’auto, ma anche per qualunque ambiente domestico (cucine, soggiorni, uffici e altro ancora). Si tratta di un modello piccolo e leggero con tre diversi ugelli che rendono facile pulire tutti i tipi di sporco in tutti gli angoli. È progettato con doppio sistema di filtrazione: il filtro HEPA (perfettamente lavabile) che filtra le polveri sottili e il filtro che separa la polvere dall’aria. In questo modo è possibile ridurre efficacemente gli agenti inquinanti che ristagnano all’interno dell’abitacolo, come ad esempio fumo, polvere e batteri. E dopo l’azione filtrante, l’aria si rivela particolarmente gradevole.

Questo aspirapolvere utilizza un sistema di spugne fonoassorbenti per ridurre il livello di rumore, controllato a 88-90 dB. Aspira senza sforzo grazie a motore che gira a 20’000 rpm.

È dotato di una batteria al litio da 2200 mA, che offre un’autonomia fino a 30 minuti quando è completamente carica. La batteria non ha un effetto memoria, il che significa che non è necessario scaricarla  completamente prima di caricarla nuovamente.

Il dispositivo viene fornito completo di 5 accessori da collegare alla bocchetta di aspirazione, oltre a una comoda borsa per il trasporto che consente di riporre tutto in perfetto ordine.

  • Potente
  • Versatile anche per liquidi
  • A bassa rumorosità

9. Aspirapolvere portatile potente per auto Bagotte - Convertitore di potenza

Con un motore a 12 V da collegare all’accendisigari dell’auto, l’apparecchio può rimuovere efficacemente la polvere all’interno del tuo veicolo. Il suo ugello con prolunga e il cavo di alimentazione da 4,5 m consentono di pulire ogni angolo dell’auto, compreso il bagagliaio. E grazie alla spazzola, puoi pulire a fondo l’auto e mantenere sempre pulito l’abitacolo.

Grazie a una potente capacità di  aspirazione di 5000pa, l’apparecchio è in grado di aspirare sabbia, liquidi, polvere e molti altri tipi di impurità comuni.  Si può utilizzare anche per la pulizia degli ambienti domestici mediante un convertitore di potenza, per la conversione della tensione.

Il filtro è metallico e perfettamente lavabile e una volta pulito garantisce la massima prestazione. Il dispositivo è progettato con un sistema di limitazione del rumore che lo contiene a un livello minore di 75 dB.

  • Silenzioso
  • Filtro lavabile
  • Lungo cavo di alimentazione

10. Aspirapolvere per auto 220 volt Dustbuster - Robustezza

Robusto e maneggevole, è un aspiratore con tecnologia ciclonica che consente di muoversi con disinvoltura all’interno dell’abitacolo dell’auto, incluso il bagagliaio. Il set di aspirapolvere manuale è dotato di 4 accessori facili da intercambiare che aggiungono ancora più versatilità all’apparecchio.

Le batterie ricaricabili da 1600 mAh, offrono un’autonomia a piena carica di 15 minuti, che sono sufficienti per la pulizia completa di un minivan o SUV (il tempo di ricarica completa è di circa 6-8 ore). La potenza nominale dell’apparecchio è di 60 W.

Il filtro lavabile si rimuove con facilità e si pulisce in poche mosse. Il contenitore per lo sporco trasparente e senza sacco rende facile tenere sotto controllo il livello di riempimento: in questo modo si sa subito quanto è arrivato il momento di effettuare lo svuotamento. Il dispositivo può facilmente raccogliere anche i peli di animali domestici e fornisce l’energia necessaria per ottenere risultati veloci.

  • Pratico
  • Accessoriato
  • Contenitore trasparente

11. Mini aspirapolvere per auto CLY - Sistema antiritorno dello sporco

L’aspirapolvere per auto CLY è la scelta ideale per prendersi cura del proprio veicolo. Con un cavo di 5 metri, questo apparecchio ti consente di raggiungere qualunque punto della tua auto, bagagliaio compreso.

Grazie al design multifunzionale, può essere usato per l’aspirazione sia di solidi che di liquidi. La massima efficienza di funzionamento è garantita dal motore in rame e dalla ventola in metallo. Una caratteristica costruttiva che lo differenzia è la presenza di un particolare deflettore studiato per evitare che le impurità solide e liquide possano scorrere indietro. La pulizia dell’aria è garantita dalla presenza di un filtro HEPA e di una spugna pre-filtro.

L’apparecchio ha una potenza di aspirazione maggiore di 4000 pa e un livello di rumore molto basso, inferiore a 70 dB. Ha in dotazione molti accessori, compreso un tubo flessibile esteso, spazzola, bocchetta piatta, per rendere la tua auto perfettamente pulita. È disponibile un adattatore di conversione AC/DC per uso.

  • Facile pulizia
  • Maneggevole
  • Pratico

12. Aspirapolvere per auto Goodyear GOD2110 - Ampia maniglia di presa

L’aspirapolvere ad azione ciclonica Goodyear ha una potenza in ingresso di 12 V e viene fornito con un cavo lungo 4 metri per collegamento all’accendisigari dell’auto. Non necessita di sacchetti, è sufficiente vuotare il contenitore possibilmente dopo ogni utilizzo. Il serbatoio di raccolta polvere  ha una capacità di 470 ml e garantisce una buona autonomia prima di dover effettuare lo svuotamento.

Omologato CE, l’apparecchio ha una potenza di 90 W, mentre la sua potenza di aspirazione è superiore a 30 Mbar. Pesa poco più di 1 kg ed è progettato con un design ergonomico. La sua maniglia di dimensioni generose favorisce una presa comoda e sicura.

Come tutti gli apparecchi con alimentazione 12 V per accendisigari si presta ad essere tenuto in  auto o nel camper e usato ogni volta che occorre.Nella confezione sono inclusi 3 bocchettoni di forma diversa per facilitare la pulizia delle diverse parti dell’auto.

  • Senza sacchetto
  • Serbatoio capace
  • Leggero

Guida All'acquisto del miglior aspirapolvere per

Perché acquistare un aspirapolvere per auto?

un-aspirapolvere

Se si desidera tenere pulita l’auto bisogna avere gli strumenti giusti. Molti scelgono di mantenerla in perfetto stato utilizzando un comune aspirabriciole che però non ha la giusta potenza per garantire una aspirazione profonda. Altri pensano di utilizzare un bidone aspiratutto ma questo elettrodomestico a volte è troppo ingombrante.

Gli aspirapolvere per auto più efficaci sono simili agli aspirapolvere portatili in termini di maneggevolezza, ma sono specificamente progettati per pulire in modo adeguato l’interno di un’auto.

Del resto, non c’è dubbio che sia possibile utilizzare un qualsiasi aspirapolvere portatile o meno per pulire l’abitacolo dell’auto. Tuttavia, i modelli specificamente progettati per questo scopo ti consentono di lavorare in spazi ristretti, con accessori specializzati per trattare le parti sotto i sedili, dietro i pedali e nelle tasche delle porte. Inoltre, la maggior parte degli aspirapolvere per auto viene fornita con spazzole per pulire la polvere nelle prese d’aria e negli spazi della console senza lasciare graffi.

Quali caratteristiche dell’aspirapolvere per auto?

Gli aspirapolvere destinati a questo scopo devono anche essere potentissimi in modo da poter aspirare ogni tipo di sporco. Pensa alla sabbia tenace della spiaggia, al fango e alle pietruzze che ti porti in auto ogni volta che fai un’escursione e che rimangono sotto la suola delle scarpe. Pensa anche alle briciole di pane e merendine sparse dal tuo bambino o ai peli di animali lasciati dai tuoi amici a quattro zampe.

aspira-auto

In effetti se hai bambini o animali domestici, ti serve un aspirapolvere per auto più potente di qualunque altro apparecchio aspirante che ti garantisca una pulizia profonda.  Ecco quali sono le caratteristiche da considerare per scegliere l’apparecchio in commercio che fa per te.

Potenza aspirante

Uno degli elementi essenziali del tuo aspirapolvere  è la sua potenza aspirante, che non ha nulla a che vedere con la potenza elettrica dell’apparecchio espressa in Watt. Si tratta della capacità che ha l’apparecchio di rimuovere lo sporco rapidamente, i peli degli animali e la polvere: un buon aspirapolvere dovrebbe avere un’aspirazione potente. Ovviamente, maggiore è, meglio è.

Il valore della potenza aspirante si misura in “air watt”, in “mm/H2O” o in “Kpa”, che sono indicazioni di capacità poco intelligibili al profano e spesso non sono nemmeno indicate in etichetta. È perciò importante sapere che un buon aspirapolvere deve avere una potenza aspirante compresa tra 250 e 400 air watt, tra 1300 e 2200 mm/H2O o tra 13 e 22 Kpa.

Capacità del serbatoio

I serbatoi possono variare di dimensioni, il che significa che potrebbe essere necessario svuotare il contentiore più o meno spesso. In genere però tutti gli apparecchi hanno serbatoi abbastanza capienti da raccogliere lo sporco che si accumula nella tua auto senza doversi preoccupare più di tanto.

Efficienza di pulizia

Quasi tutti gli aspirapolvere portatili possono raccogliere briciole e sporco visibili. Alcuni di loro lo fanno più velocemente di altri, anche in funzione della capacità del serbatoio più ampia che non ti fa perdere in efficienza se troppo pieno. Gli aspirapolvere davvero potenti possono anche aspirare polveri sottili, oltre a ciottoli più pesanti o pezzi di cibo: è il caso degli aspirapolvere ad azione ciclonica con filtro hepa di sicurezza che trattengono proprio le polveri sottili.

Accessori ed estensioni

Quasi tutti gli aspirapolvere hanno in dotazione accessori di diverso tipo. Quando si cerca un dispositivo per la pulizia dell’abitacolo, è necessario guardare l’elenco degli accessori auto presenti nella confezione per verificare che sia completa. Ad esempio, non dovrebbe mai mancare una spazzola per fessure o un accessorio per la testa di una spazzola quadrata.

Alcuni aspirapolvere offrono anche attacchi a bocca larga per raccogliere oggetti come ciottoli e pezzi di cibo scartato. Avere il dispositivo giusto facile da usare rende la pulizia dell’auto un lavoro semplice, veloce e senza pensieri.

Tubi flessibili

Diversi apparecchi dispongono di attacchi per tubi flessibili che si collegano alla bocca di aspirazione e permettono di utilizzare la macchina anche in punti più lontani e meno accessibili. Anche se un tubo di prolunga può aiutare nella pulizia di angoli bui, la via più lunga del flusso d’aria riduce l’aspirazione.

Spazzola

Una spazzola motorizzata su un aspirapolvere è un enorme risparmio di tempo. L’azione rotatoria sulla spazzola motorizzata non è solo pratica ma completa l’aspirazione dove ci sono residui difficili (come quelli trattenuti a volte dai tappetini).

Aiuto e supporto

Valuta sempre la disponibilità di un servizio clienti affidabile in modo da poterlo contattare in caso di problemi con il dispositivo o se desideri acquistare qualche accessorio in più.

Garanzia

La garanzia minima per la maggior parte degli aspirapolvere per auto è in genere di due anni, in base alle normative europee. Prima dell’acquisto, verifica che sia effettivamente: il periodo di garanzia è generalmente indicato sulla confezione del prodotto.

Che tipo di batteria ha l’aspirapolvere per auto?

Se ti orienti su un aspirapolvere cordless, si consiglia di scegliere attentamente il tipo di batteria. Quando viene offerta l’opzione tra una batteria al nichel-cadmio o agli ioni di litio, è bene scegliere sempre quella agli ioni di litio. Questa tipologia dura più a lungo e fornisce una carica rapida e comoda. Inoltre, mantiene una capacità costante di aspirazione per tutta la durata del servizio senza perdere la carica. Se viene utilizzato in modo continuo, l’apparecchio con batteria agli ioni di litio può offrire un’autonomia energetica anche di 20 minuti, un tempo più che sufficiente per pulire gli interni dell’auto.

Inoltre, se vuoi ottenere il massimo dai tuoi soldi, cerca un aspirapolvere con batterie sostituibili e ricaricabile potente: ne trovi numerosi modelli nella vendita online, a un buon rapporto qualità prezzo. In caso contrario, una volta che le batterie si esauriscono, l’aspirazione cesserà di essere utile.

Con o senza sacchetto?

Va innanzitutto osservato che gli aspirapolvere con sacchetto sono più economici delle loro controparti senza sacco. Però sono anche più onerosi nel lungo periodo, dal momento che devi sempre acquistare i sacchetti di ricambio.

Dovresti valutare, in base alla frequenza di utilizzo del dispositivo, se i soldi spesi per comprare i sacchetti valgono il prezzo più basso del dispositivo. Gli aspirapolvere senza sacchetto potrebbero costare di più, ma i filtri sono riutilizzabili e più comodi da pulire.

Quanto costa un aspirapolvere per auto?

E veniamo al fattore prezzo. Il costo medio di un apparecchio di questo tipo è estremamente variabile ed è strettamente legato alla potenza e alla capacità aspirante del dispositivo, oltre naturalmente al tipo e al numero di accessori in dotazione. In media, l’investimento richiesto si aggira intorno ai 60 euro.

Se vuoi qualcosa di veramente economico, trovi anche qualche modello a 30 – 35 euro. Al contraro, se cerchi il top di gamma, puoi anche arrivare a spendere 150 euro. E se poi ti orienti  a un apparecchio che ti offre la funzione a vapore i costi possono salire anche di più.

Quali tipi di aspirapolvere per auto ci sono?

Ecco una breve panoramica dei modelli più diffusi che puoi trovare sul mercato.

Aspirapolvere auto con cavo

In generale, l’aspirapolvere auto che si alimenta con presa elettrica alla parete è il tipo più potente, ma ha l’inconveniente  di essere vincolato a luoghi dove l’elettricità è disponibile. Questo può risultare decisamente scomodo, specie se ti devi spostare intorno all’auto per raggiungere un altro punto e il cavo di alimentazione non è particolarmente lungo. Però un  aspirapolvere che usa questo tipo di alimentazione ha adeguata potenza per gestire le situazioni più difficili.

Aspirapolvere auto a batteria

Gli aspirapolvere auto di questo tipo sono moto comodi, portatili e davvero maneggevoli. L’unico svantaggio è quello di non sapere mai quando la batteria si esaurisce. La loro aspirazione è paragonabile a quella dei tipi con filo, ma potrebbe diminuire nel tempo man mano che la batteria viene utilizzata.

Aspirapolvere auto alimentato dall’automobile

Un buon compromesso fra potenza e maneggevolezza può essere ottenuto valutando apparecchi che si collegano alla presa a 12V del veicolo, quella utilizzata per alimentare l’accendisigari dell’auto. Il vantaggio è che è  possibile impiegare questo tipo di aspirapolvere auto ovunque, anche se in genere ha una potenza di aspirazione leggermente inferiore rispetto a quello che si collega a prese elettriche a muro o a batteria.

Come funziona un aspirapolvere per auto?

Un buon aspirapolvere per auto lavora esattamente come un aspirapolvere normale con la particolarità di poter svolgere il lavoro in modo più appropriato e mirato. Inoltre un apparecchio progettato a questo scopo ti consente di aspirare qualunque tipo di polvere e sporco in poche mosse.

Acquistare un aspirapolvere per auto alla lunga è conveniente. Lo sa bene chi ha utilizzato gli aspirapolvere ad alta potenza installati nelle stazioni di autolavaggio. Essendo un servizio a pagamento, utilizzo dopo utilizzo ti accorgi di avere speso un piccolo capitale.

Come usare l’aspirapolvere per auto?

Avere il miglior aspirapolvere per auto non serve a nulla se non sai esattamente come mettere a frutto la tecnica di pulizia. In generale, tutti sono essere in grado di spingere l’aspirapolvere avanti e indietro, ma ci vuole un po’ di abilità per massimizzare i potenziali della macchina. Per pulire a fondo le superfici interne della tua auto usando l’aspirapolvere, ci sono alcuni consigli degli esperti e suggerimenti che vale la pena di ricordare.

Fai piazza pulitaRimuovi tutti i tuoi effetti personali che ti impediscono di pulire. L’ultima cosa che vorresti fare dopo aver finito di passare l’aspirapolvere è cercare nel serbatoio per trovare qualche oggetto mancante che hai aspirato (perché lo troverai sporco). Oltre a ciò, alcuni oggetti come monete o spago possono danneggiare l’aspiratore se vengono risucchiati accidentalmente. Per evitare tali situazioni, è necessario rimuovere praticamente tutto ciò che ti impedisce di fare una corretta pulizia. Dovresti sfruttare l’opportunità di sbarazzarti di rifiuti come lattine per bibite e cose che non usi in modo da poter comodamente aspirare l’interno del veicolo. Sembra una cosa noiosa e che richiede tempo, ma se presti attenzione a quello che stai facendo, finirai tutto in un attimo.

Apri porte e finestrini – Inoltre ogni volta che devi utilizzare qualsiasi strumento di pulizia nella tua auto, non dimenticarti di aprire le porte e abbassare i finestrini per consentire alla polvere più fine di essere trasportati via dall’aria in circolazione. Questo è particolarmente importante se stai lavorando con alcune sostanze chimiche.Mentre l’aspirazione non comporta realmente l’uso di prodotti chimici, l’apertura di finestre e porte può aiutare a dissipare gli odori di stantio che rimangono nell’abitacolo in seguito all’uso di prodotti chimici per le plastiche e i vetri con profumazioni troppo marcate. Inoltre, consente un maggiore uso dello spazio che hai per muoverti.

Rimuovi gli accessori – Controlla gli accessori interni della tua auto e rimuovi quelli che possono essere tolti, come tappetini, copri sedili, coperture del cruscotto, porta bicchieri e simili. Il punto è che dovesti riuscire ad accedere a ogni centimetro del tuo veicolo: ogni ostacolo o impedimento può rendere difficoltoso e inefficiente il processo di pulizia. Inoltre, una volta che li hai rimossi li puoi pulire separatamente in modo più approfondito.

Pulisci sezione per sezione – Per mantenere l’auto perfettamente pulita, è necessario che tu finisca di passare l’aspirapolvere in una sezione dell’interno prima di passare a quella successiva. Non saltare tra punti diversi perché ridurrebbe l’efficienza di pulizia e renderebbe tutto inutilmente noioso per te. Spesso l’ideale è partire con una logica in mente, come passare l’aspirapolvere sulla sezione del conducente prima di dirigersi verso il lato anteriore del passeggero, per poi passare ai sedili posteriori e al bagagliaio. Naturalmente puoi anche procedere in senso inverso.o.

Usa gli accessori più adatti – Se vuoi essere accurato, è necessario utilizzare correttamente gli accessori in dotazione per trattare superfici particolari. Per il pavimento della tua auto e altre strutture con fibre, è meglio usare l’accessorio a spazzola. Questo gratta fisicamente lo sporco e i detriti che possono essere intrappolati all’interno delle fibre stesse. Ciò consente un aspirazione più semplice. Inoltre, si consiglia di utilizzare l’attacco per tubo lungo dell’aspirapolvere per accedere a zone difficili da raggiungere. Se viene fornito con uno strumento per fessure, assicurati di aspirare ogni centimetro di spazio nella tua auto. Aspirate la base del pavimento, i binari del sedile, le prese d’aria, l’area sotto i pedali, il cruscotto, la tappezzeria e tutto il resto all’interno dell’auto.

Svuota periodicamente il serbatoio dello sporco – Tutti gli aspirapolvere moderni ti diranno quando devi svuotare il serbatoio ma è meglio dare un’occhiata di tanto in tanto. Lasciare il serbatoio dell’aspirapolvere riempirsi fino al massimo della capacità è sconsigliato perché può portare a una notevole diminuzione della forza di aspirazione.

Nemmeno l’aspirapolvere più evoluto può funzionare bene anche se progettato con il migliore disegno quando il serbatoio è pieno, specie negli apparecchi con doppio sistema di filtraggio più efficienti. Questi, infatti, devono essere tenuti adeguatamente puliti per esercitare un’azione più potente. In effetti, lo sporco e la spazzatura aspirati possono tornare all’interno del veicolo se non si tiene d’occhio il serbatoio. Quindi, se vuoi pulire la tua auto in modo rapido ed efficiente, devi controllare di tanto in tanto il serbatoio dell’aspirapolvere e svuotarlo se necessario.

Alberto
Alberto