Le 7 Migliori Illuminazioni per Garage (Opinioni) del 2019

Guida All'acquisto & Classifica
Migliori-Illuminazioni-per-Garage

Illuminare il garage può essere una cosa indispensabile per rendere l’ambiente confortevole. Questi spazi di cui è dotata un’abitazione sono comodi se resi accessibili e illuminati. Ecco quindi che grazie alla migliore illuminazione per garage, non utilizzi questi ambienti solo per parcheggiare in sicurezza l’auto o la moto, ma anche per lavori fai da te e per coltivare i tuoi hobby o per riporre le cose che non utilizzi spesso ma vuoi trovare comodamente.
Spesso trovandosi in seminterrati, di norma bui, un’illuminazione diventa  fondamentale se vuoi valorizzare adeguatamente l’abiente.

Qual è la migliore illuminazione per garage?

L’errore più grossolano che si commette quando si vuole utilizzare il garage per il fai da te, è quello di mettere semplicemente delle lampade per garage a luci laterali, pallide e fioche. In questo modo non si tiene  conto della struttura dell’ambiente e non si garantisce un’illuminazione uniforme e adeguata.

Per rendere più funzionale lil locale, diventa necessario riprogettare il posizionamento delle lampade o delle lampadine neon da soffitto. L’installazione di una plafoniera centrale con luci a pannelli led, fredde e neutre, da usare al posto della plafoniera neon, facilita la visibilità e focalizza la tua attenzione su quello che si sta facendo. Puoi anche decidere di installare più plafoniere led garage e ottenere così punti luce diversi, dirigendoli proprio dove ti serve illuminare. Oppure, se hai bisogno di illuminare anche le scaffalature, puoi prevedere delle strisce led.

Qui di seguito ti presentiamo le migliori illuminazioni per garage:

1. Oeegoo Plafoniera led - Diffusione uniforme della luce

Si tratta di una plafoniera led di 120 cm di lunghezza adatta per illuminare ambiente bui come il garage e la cantina. Il fascio luminoso distribuisce una potenza di luce di 3800 lumen equivalente a 300 W. La struttura è impermeabile con classificazione IP66, in grado di resistere ad un ambiente umido e alla polvere: per questo può essere posizionata anche lungo il perimetro esterno del garage. L’installazione di questa lampada consente di diminuire notevolmente i consumi, che sono pari a un decimo rispetto alle lampade ad incandescenza e a un quarto delle lampade a risparmio energetico. È facile da installare: basta seguire le istruzioni fornite per cablare ed effettuare il montaggio. Questo modello contiene 240 perle led di alta qualità.

  • Risparmio energetico
  • Facile da installare
  • Elevata luminosità

2. Plafoniera da Officina Airand - Certificazione e garanzia 3 anni

Questa plafoniera led fornisce luci luminose e soffuse senza sfarfallio. Rappresenta un eccellente sostituto per lampade a incandescenza da 270W e permette un risparmio di oltre l’85% in bolletta elettrica: per questo è molto efficiente dal punto di vista energetico.

Ha una sorgente luminosa di alta qualità e di lunghissima durata: la vita media di questa lampada da garage a led è fino a 30000 ore. Facile da installare, viene fornita con 3 anni di garanzia e certificazione per la massima qualità dei led.

  • Utilizza led qualificati
  • Luce ideale per proteggere gli occhi
  • Senza sfarfallio

3. Lampada per garage Pingo Gou a led - Illuminazione priva di ombre

Con la nuova tecnologia di chip led, la lampada fornisce una luminosità elevata. Il paralume trasparente lattiginoso garantisce una resa uniforme. La luce del tubo del led offre un maggior risparmio energetico rispetto a quello fluorescente, abbattendo i consumi anche dell’80%.  Fornisce una luce di distribuzione super luminosa, priva di ombre e fascio largo per l’illuminazione generale degli interni. Ha una lunghezza di 120 cm ed è realizzata con corpo in alluminio di alta qualità.

  • Per ogni ambiente
  • Semplice da montare
  • Resa uniforme

4. 4PCS Luci led per Garage - Classe energetica A+++

Sono luci a led di 120 cm di lunghezza, a basso consumo energetico, progettate per emettere una luce fredda, ideale per l’ambiente di lavoro. Hanno una protezione integrata contro il cortocircuito e la sovra temperatura. La capacità di commutazione è molto alta. L’alimentatore elettronico incorporato è dotato di un fattore di alta potenza. Una volta acceso, si ottiene la piena luminosità istantanea.

  • Protezione contro il cortocircuito
  • Notevole potenza
  • Luminosità istantanea

5. Pannelli led Lighting Ever - Versatilità di installazione

È un’elegante lampade a led ultrasottile, con dimensioni pari a 295 x 1195 x 9 mm. Ha un design elegante e compatto, che si adatta agli ambienti moderni e che si presta ad essere installata anche in ambienti di lavoro fai da te. Può essere montata in due modi, a ciondolo o a soffitto, a seconda delle proprie esigenze di illuminazione. La struttura è antiurto e resistente alle vibrazioni. La lampada è in classe A+. Sostituendo una lampada al neon da 80 W con quella a led da 36 W si può risparmiare oltre il 55% sui costi di energia. Il tempo per raggiungere la piena luminosità è inferiore a 0,5 secondi, non è quindi necessario attendere il riscaldamento della lampada. Priva di piombo e mercurio, si fa apprezzare anche per la sua lunga durata: riduce i costi di manutenzione e diminuisce la frequenza della sostituzione della lampadina.

  • Accensione rapida
  • Ecologica
  • Antiurto

6. Lepotec Barra lampada wireless - Accensione sensibile al movimento

Si tratta di una lampada led da armadio con sensore di movimento e con due modalità di induzione: con sensore a infrarosso umano e sensore di movimento. La distanza di induzione è sensibile fino a tre metri e con angolo di 120°.  La luce non si accende durante il giorno quando la barra luminosa del sensore è abbastanza luminosa. Inoltre, non c’è bisogno di cercare l’interruttore per accenderla e non si corre il rischio di inciampare se si entra nel box al buio.

Si applica con nastro adesivo non tossico e con una striscia magnetica ovunque desideri. Dopo l’uso, è possibile rimuovere il nastro adesivo senza lasciare tracce. La sua batteria ricaricabile al litio integrata da 1000mAh può durare ininterrottamente fino a 8 ore dopo una ricarica completa.

  • Doppia modalità di induzione
  • Risparmio energetico.
  • Semplice installazione

7. Zanflare Set di 3 luci con 10 LED - Luce brillante e vivida

La lampada con rilevamento del movimento si accende automaticamente quando viene rilevata una presenza e si spegne quando non viene rilevato alcun movimento dopo 15 secondi. Il sensore altamente sensibile in grado di rilevare movimenti a una distanza di 3 metri e un intervallo di rilevamento di 120 gradi, quindi quando ti avvicini alla notte, la luce rileva la tua presenza e illumina il cammino.

Questa luce automatica emette una luce bianca 6000 – 6500K, garantisce un effetto luminoso brillante e vivido e diffonde la luce in modo uniforme fornendo una luce confortevole e priva di abbagliamento.

Funziona con 4 batterie AAA, anche di tipo ricaricabile (non incluse). Non è necessario alcun alimentatore esterno, e il dispositivo è facile da sostituire e comodo da installare.

  • Con sensore
  • Senza abbagliamento
  • Comfort visivo

Guida all'acquisto della migliore illuminazione per garage

Come scegliere le luci per il garage

le-luci-per-il-garage

Se vuoi trovare le migliori condizioni per illuminare il tuo garage devi tenere conto di diversi fattori. Lo spazio, la struttura e gli arredi del locale determinano infatti il tipo, la dimensione e la luminosità delle lampade per garage e dell’illuminazione da scegliere.

Ecco le principali caratteristiche che devi prendere in considerazione prima di acquistare il sistema di illuminazione più adatto a soddisfare le tue specifiche esigenze.

Luminosità

La principale funzione di un sistema di luci  garage è, ovviamente, quella di illuminare lo spazio. Tradizionalmente, la luminosità di una lampadina veniva misurata in base al numero di watt consumati. Più alto il wattaggio significava più luminosità. Al giorno d’oggi, vengono utilizzati i lumen. Quindi, cosa sono esattamente i lumen?

migliore-illuminazione-per-garage

I lumen sono la misura scientifica per l’emissione di luce vera indipendentemente dal consumo di energia. Una lampadina con il più alto numero di lumen significa che è la più luminosa. In generale, una luce con 3500+ lumen è adatta a illuminare il garage di casa. Dopo aver considerato i lumen, guarda la marca e l’etichetta della lampadine che scegline una con questo valore. Sul mercato ce ne sono di tantissimi tipi e nella vendita online le puoi acquistare a basso prezzo.

Temperatura del colore

Per quanto riguarda questo aspetto, i garage sono meglio illuminati con luci fredde che hanno una temperatura Kelvin compresa tra 4000 e 7000°K. A questo livello, la luminosità è sufficiente e molto più simile al sole durante il giorno. Qualunque cosa inferiore a quel valore ti darà come risultato un’illuminazione fioca, con il rischio di affaticare gli occhi.

Durata

Una lampadina con una buona durata ti consente di illuminare il tuo garage per molto tempo. Ciò significa anche che i costi di sostituzione o di manutenzione sono inferiori. Si consiglia sempre di dare la priorità a un dispositivo con una durata extra lunga. In genere, le luci a led hanno una durata maggiore rispetto ai tipi a fluorescenza come le luci al neon.

Efficienza energetica

Risparmiare energia è l’ideale sia per te che per l’ambiente. A seconda del numero di ore trascorse in garage, l’illuminazione può contribuire ad aumentare le bollette energetiche delle famiglie. Questo è il motivo per cui dovresti considerare una lampadina a risparmio energetico.

I pannelli led sono ancora una volta la soluzione migliore, dal momento che consumano meno del 60 percento di energia rispetto al sistema di illuminazione convenzionale. Se vuoi risparmiare veramente, cerca i dispositivi con la certificazione Energy Star. Le opinioni degli utenti che trovi in rete ti daranno una mano a trovare il tipo di soluzione più adatta a te.

Installazione

Alcune luci sono prive di istruzioni per l’installazione oppure le hanno, ma non sono chiare. L’ultima cosa che vuoi fare è danneggiare il nuovo prodotto mentre provi montarlo nel tuo garage di casa. Per semplificare le cose, dovresti cercare un prodotto che si può posizionare  facilmente su una qualunque superficie. E inoltre, assicurati che il tuo acquisto includa tutti gli accessori necessari per l’installazione.

Protezione

Gli amanti del fai da te utilizzano spesso il proprio garage come laboratorio. Con tutte le attività che puoi fare, è importante proteggere le tue lampade, per non rischiare di doverle sostituire continuamente. Vale quindi la pena considerare un apparecchio progettato per resistere non solo all’umidità, ma anche al calore. Manterrà le tue luci al sicuro e le farà durare a lungo.

Che dimensioni hanno le luci per garage?

La maggior parte delle plafoniere per garage che puoi montare è lunga  poco meno di 120 cm. Alcune apparecchiature possono avere fino a due lampade, altre ne possono montare quattro.  La cosa più importante da considerare è come è fatto il garage. Questo ti dirà il tipo di illuminazione che ti serve e che dimensioni scegliere. Anche quello che hai nel garage, come scaffali e armadi, influisce sul numero di luci di cui puoi aver bisogno.

Normalmente, per illuminare l’ambiente in modo passivo ti può servire posizionare circa tre o quattro luci; se disponi di un banco di lavoro, potrebbe essere necessario avere un’altra luce per svolgere le tue attività, come ad esempio una lampada led applique.

Quali tipi di lampade sono più adatte per il garage?

Questo dipende da te. Alcuni preferiscono le classiche lampade sospese con catene che  pendono dal soffitto, mentre altri pensano che le lampade con le spine attaccate all’interruttore siano le migliori. Puoi anche pensare di illuminare il garage senza corrente, usando lampade a batteria per garage o illuminazione scale.

In commercio ci sono anche sofisticate apparecchiature che sfruttano i vantaggi della tecnologia intelligente: sono quelle che hanno sensori di movimento e si accendono solo se qualcuno entra nel locale.

Di quanti lumen hai bisogno in un garage?

Il numero di lumen necessari per illuminare un garage dipende principalmente dalle sue dimensioni. Ad esempio, se il tuo box ha una superficie di circa 25 metri quadri, avrai bisogno di almeno 5000 lumen come fonte di luce primaria, che può facilmente illuminare l’intero ambiente.

Questo valore equivale ad almeno cinque lampadine a incandescenza da 100 watt. In termini di led, corrisponde a otto lampadine led da 10 watt.

Qual è la differenza tra Lumen, Kelvin e Watt?

Risolviamolo una volta per tutte questo dilemma in modo che tu possa prendere una decisione consapevole quando acquisti le luci  per il garage. Ecco cosa descrive ciascuno di questi termini.

L’unità di misura Lumen indica la luminosità di una lampadina e si attiene alla regola “maggiore è il migliore”. Il Kelvin fa riferimento alla temperatura del colore del bulbo quando è in funzione e segnala quanto diventa caldo.

Il Watt misura invece la quantità di energia che alimenta le luci a led. Anche se non è possibile collegarlo direttamente alle prestazioni, per le lampadine fluorescenti un wattaggio più elevato significa più luce.

Alberto
Alberto