Spia ABS e antislittamento accese

Il perfetto funzionamento dell’impianto frenante è una condizione imprescindibile per una guida sicura. Se il motore smette improvvisamente di funzionare, è sempre possibile accostare per vedere qual è il problema. 

Ma se succede ai freni – mentre sei in movimento – le conseguenze si possono solo immaginare!

Quindi in caso di spia abs e antislittamento accese meglio rivolgersi immediatamente a un meccanico professionista.

spia-dell-ABS

Cosa bisogna fare quando si accende la spia dell’ABS

E quando tutto d’un tratto si attiva sul cruscotto la spia antislittamento? 

Si può continuare a guidare o meglio fermarsi e chiamare il carro attrezzi?

Queste domande non sono per niente ovvie e la risposta ti aiuta ad affrontare il problema in modo consapevole in presenza di un eventuale rischio.

L’importante è riconoscere le spie dell’auto correttamente.

Che cos’è il sistema ABS

Il sistema ABS (Anti Blocking System) impedisce che le auto si blocchino durante una frenata di emergenza.

Si compone di quattro parti: i sensori (uno su ogni ruota), le valvole, una pompa e una centralina elettronica. 

I sensori misurano e monitorano continuamente la velocità delle ruote. Se una o più ruote rischia di bloccarsi, la forza frenante a loro impartita viene ridotta dall’abs macchina

Questo avviene automaticamente grazie alla centralina elettronica. Quando la ruota riprende aderenza sulla strada, l’ABS aumenta nuovamente la pressione sulla ruota in modo che l’auto possa frenare.

Questo processo si ripete fino a 15 volte al secondo.

  • come frenare in sicurezza

Quando il sistema antibloccaggio è attivato, sentirai una vibrazione nel pedale del freno. Non allarmarti perché è normale e si verifica perché l’ABS frena il pompaggio (ma molto rapidamente). 

Per frenare nel modo più efficace possibile durante un arresto di emergenza, è meglio tenere premuto il pedale del freno con la massima forza possibile. L’ABS ti assicura quindi di fermarti in sicurezza.

Che cos’è il controllo di trazione

Il Traction Control System (TCS) garantisce il controllo e la stabilità della tua auto nel momento in cui perde aderenza sull’asfalto e inizia a sbandare o a slittare. Il sistema è progettato per migliorare la trazione delle ruote motrici e impedire il pattinamento degli pneumatici. 

Rileva automaticamente quando una ruota perde trazione e può essere attivato automaticamente. Questo accade spesso quando piove, o l’asfalto è ricoperto di neve, ghiaccio o anche ghiaia.

L’attivazione del TCS varia a seconda che l’auto abbia la trazione anteriore, posteriore o integrale.

Nei primi due casi il controllo di trazione lavorerà sulle due ruote motrici (anteriori o posteriori), mentre opera in modo indipendente su tutte e quattro le ruote in caso di auto a trazione integrale.

Oggi le vetture sono dotate di controllo elettronico della trazione tramite sensori nel sistema ABS. In poche parole, se una ruota gira più velocemente dell’altra (perché l’altra gomma non riesce a scaricare la potenza a terra, cioè gira a vuoto ovvero slitta), il controllo della trazione farà diminuire temporaneamente la potenza sulla ruota o sulle ruote che in quel momento hanno più aderenza. 

Esistono altre varianti che utilizzano il freno o vanno anche oltre, talune riducendo la potenza del motore e frenando ogni ruota con intensità diversa.

Perché le spie ABS e TCS si attivano?

antislittamento-accese

Ci sono diversi motivi per cui le spie dell’ABS e del TCS si possono attivare improvvisamente. Conoscere queste cause ti aiuterà ad affrontare il problema, senza farti prendere dal panico.

1. Malfunzionamento del modulo ABS

Sia il controllo di trazione che l’ABS sono entrambi progettati per impedire lo slittamento delle gomme. Nel momento in cui si rileva che una delle ruote inizia a slittare durante la guida, viene attivato il controllo di trazione.

Tuttavia, il controllo di trazione e l’ABS condividono lo stesso computer che controlla i messaggi di errore. Se il controllo di trazione è inserito, o se ci sono problemi con il controllo di trazione, è possibile che la spia ABS si accenda. Spesso questo è accompagnato dalla spia per il controllo di trazione, anch’essa attivata. In questo caso bisogna utilizzare un apposito scanner per capire dove si trova davvero il problema.

2. Fusibile bruciato 

Un fusibile bruciato è una delle principali cause dell’accensione della spia dell’ABS. Potrebbe anche trattarsi della rottura di un cavo che collega il controller e i sensori del sistema. È necessario far scansionare l’auto per rilevare i codici che identificano la causa specifica.

3. Sensore ABS sporco o difettoso

Su ogni ruota è presente un sensore che ne misura la velocità di rotazione. Le informazioni rilevate sono necessarie per poter applicare la forza frenante corretta in caso di emergenza. 

Se uno di questi sensori è sporco o difettoso, non può più trasmettere le informazioni correttamente. In questo caso, l’ABS e il controllo di trazione vengono disabilitati.

4. Bassa pressione pneumatici

Se uno dei tuoi pneumatici ha una pressione al di sotto della norma, il sensore corrispondente rileva una velocità di rotazione non corretta e può inviare dei dati sbagliati al sistema ABS o TCS.

E la spia macchina che sbanda corrispondente si attiva immediatamente.

5. Un sensore dell’angolo di sterzata difettoso

Nel piantone dello sterzo è posizionato il sensore dell’angolo di sterzata. Tale dispositivo

  • misura l’angolatura del volante
  • la sua posizione
  • la velocità con cui ritorna in posizione

Se è difettoso non è in grado di effettuare una corretta elaborazione dei dati rilevati, facendo accendere la spia TCS.

6. Basso livello del liquido dei freni

L’impianto frenante è di tipo idraulico e al suo interno è presente il liquido dei freni. Se quest’ultimo è al di sotto del livello normale, c’è poca pressione nel sistema per frenare completamente.

Le cause comuni di questo problema includono un tappo che non è ben stretto sul serbatoio o una perdita nel sistema. Il problema può essere risolto controllando il livello del liquido dei freni nell’impianto. 

Se il livello è inferiore a “min”, è necessario rabboccare il liquido. Prima di farlo controlla se sotto la tua auto c’è del liquido. Se senti un odore molto dolce, puoi presumere che ci sia una perdita.

Se non c’è una perdita, potrebbe esserci una guarnizione della testata del cilindro rotta.

7. Problemi alla cremagliera dello sterzo

È l’elemento che favorisce il direzionamento della ruota, agevolando le manovre. Nel caso, piuttosto infrequente, che sia difettoso, viene attivata la spia TCS.

8. Pompa idraulica usurata

Nel momento in cui le ruote iniziano a bloccarsi, Il sistema ABS utilizza una pompa idraulica, che col tempo può usurarsi. Nel momento in cui questo accade, la spia dell’ABS si accende.

Il problema può essere identificato con uno scanner OBD2.

9. Convergenza scorretta

Una frequente guida su terreni sconnessi e pieni di buche può compromettere la corretta convergenza delle ruote. A causa di questo, il TCS o l’ABS rilevano una pressione insufficiente delle ruote, che come abbiamo visto è una delle cause dell’attivazione delle spie. 

10. Impurità

Se ti capita di percorrere spesso delle strade non asfaltate, la polvere che sollevi entra nel sistema TCS, ostacolandone il corretto funzionamento. Un’accurata pulizia dell’impianto consente di ripristinarlo.

11. Bassa tensione della batteria

L’ABS e il TCS sono alimentati elettricamente dalla batteria dell’auto. Se questa non è adeguatamente carica, entrambi i sistemi potrebbero ricevere delle informazioni non corrette dalla centralina elettronica dell’auto. 

E ciò può avere come conseguenza l’accensione della spia corrispondente.

12. Modalità limp

Se si verifica un malfunzionamento di tipo elettrico dell’auto viene attivata la modalità limp. 

Di conseguenza si accendono le varie spie del cruscotto (inclusa quella dell’ABS e del TCS) e vengono ridotte al minimo le diverse funzionalità: ad esempio, durante l’accelerazione si riduce il numero di giri.

Dovresti comunque riuscire a tornare a casa o a recarti all’autofficina più vicina.

13. Problemi con il computer

Il sistema antislittamento è controllato dal sistema computerizzato centrale dell’auto. 

Se la spia controllo trazione si attiva e non hai riscontrato alcuno dei problemi fin qui elencati, può darsi che il sistema centrale sia andato in tilt e vada quindi riprogrammato.

14. Disattivazione dei sistemi

Un problema facilmente risolvibile è che, in modo volontario o accidentale, hai disattivato l’ABS o il TCS. Nel momento in cui lo fai, la spia si accende per ricordarti che al momento stai guidando in modo pericoloso. Prima di esaminare problemi più grandi, è quindi opportuno verificare se entrambi i sistemi sono attivi.

Si può guidare con le spie ABS e TCS accese?

TC
TCS

Sì, perché sia il pedale dell’acceleratore che i freni funzionano ancora normalmente. Il problema principale con la luce dell’ABS illuminata è che l’auto può sbandare in caso di arresto di emergenza.

È più saggio guidare l’auto, con calma e attenzione, al garage più vicino quando si attivano queste spie.

L’unica situazione in cui dovresti smettere di guidare con la spia dell’ABS accesa è quando contemporaneamente si accende la spia dell’impianto frenante. In questo caso non puoi più usare i freni e le conseguenze le puoi ben immaginare.

Come si resettano le spia ABS e TCS?

Una volta risolto il problema, devi resettare spia abs e TCS per ripristinare il loro corretto funzionamento. 

Ecco come fare.

  • Spia ABS

Una volta che è stato riattivato il computer centrale dell’auto, devi scaricare momentaneamente l’impianto elettrico:

  • scollega il cavo positivo dalla batteria 
  • premi il pedale del freno
  • ricollega il cavo per ripristinare l’alimentazione

Se compare ancora la spia, controlla che i sensori ABS non siano usurati. Nel caso, sono da sostituire.

Se invece vedi la spia ABS accesa e poi spenta puoi procedere tranquillamente.

  • Spia TCS

Nel momento in cui il problema viene risolto, la spia macchina gialla del TCS (la puoi trovare sotto forma di spia punto esclamativo arancione o come spia triangolo con cerchio) dovrebbe spegnersi. Se rimane accesa, prova a guidare per qualche chilometro per far sì che il computer centrale riceva i dati necessari a verificare che il sistema funzioni adeguatamente.

In caso contrario è necessario trovare il malfunzionamento con l’apposito scanner.

Conclusioni

L’accensione della spia ABS o TCS può essere dovuta a un problema più o meno complesso. Puoi cercare tu stesso di risolverlo facendo i vari controlli che ti abbiamo indicato in questo articolo.

Tieni però presente che le auto di oggi sono dei veri sistemi informatici su ruote e spesso è necessario ricorrere a uno speciale scanner in grado di leggere i codici di errore segnalati dal veicolo, che ti consentono di trovare la soluzione.

Giuseppe Pastori

Vuoi scegliere gli accessori migliori per la tua auto, ma non sai da dove cominciare? Dai un'occhiata ai consigli di Giuseppe Pastori, Pino per gli amici, che condivide i suoi post sul mondo dei motori. Pino è un appassionato e profondo conoscitore di tutto ciò che ruota intorno alle quattroruote. Niente sfugge alla sua analisi di mercato.