Le 9 monovolume con bagagliaio più spazioso

La scelta di una station wagon piuttosto che di un’auto monovolume è legata ad alcune necessità in apparenza simili: ad esempio, poter disporre di più spazio e di un ampio bagagliaio.

Tuttavia le analogie si fermano qui.

Chi acquista una station lo fa sicuramente per distinguersi senza rinunciare alle prestazioni e ai piaceri di guida.

Invece chi sceglie una monovolume in genere lo fa perché ha una famiglia numerosa (ha a disposizione una macchina a 7 posti). Gli piace anche viaggiare rilassato in posizione più elevata ma soprattutto può modulare il bagagliaio in diverse configurazioni.

Prendiamo allora in esame le monovolume con bagagliaio più spazioso.

Monovolume con bagagliaio più spazioso: quale scegliere

Al di là dei gusti personali, l’auto di famiglia per eccellenza è la monovolume, ancora di più dei SUV familiari. In commercio si trovano anche monovolume compatte ma spaziose, con una capienza del bagagliaio senza pari rispetto a tutti gli altri tipi di auto.

Se con 7 posti occupati la capacità di carico del bagagliaio è pressoché limitata, nella configurazione a 5 il volume a disposizione aumenta a dismisura.

Anche se la classe dei monovolume risente della concorrenza dei SUV meno costosi, il mercato delle auto a 7 posti con bagagliaio spazioso è abbastanza vasto, tanto che è possibile trovare un monovolume usato.

Per poter scegliere la tua prossima vettura con una maggiore capacità del bagagliaio, ecco una classifica dei modelli di automobili monovolume con questa peculiarità.

Qui di seguito ti presentiamo le monovolume con bagagliaio più spazioso:

1. Citroën Grand C4 SpaceTourer

Citroen-Grand-C4-SpaceTourer

La Citroën Grand C4 SpaceTourer è la risposta di PSA a Renault. Precedentemente noto come Grand C4 Picasso, questo modello ha delle dimensioni esterne leggermente inferiori, ma interni più accoglienti.

La seconda fila è costituita da sedili singoli e scorrevoli, che si possono abbattere completamente o alzarne solo la seduta.

Disponibile in diverse configurazioni, ha un bagagliaio con un buon volume di 645 litri, che può arrivare fino a 1817 litri con tutti sedili posteriori abbattuti.

Ha anche il vantaggio di essere adatta al trasporto di 7 passeggeri come configurazione standard.

  • Prezzo:

A partire da 30’400 euro.


2. Dacia Lodgy

Dacia-Lodgy

Proposta a prezzi imbattibili, la Dacia Lodgy è la tipologia di auto a 7 posti più economica disponibile attualmente sul mercato. Il veicolo è persino pubblicizzato come monovolume economico meno costoso di molti altri minivan usati della concorrenza.

È lungo 450 cm, largo 175 cm e alto 168 cm. Lo spazio per i bagagli ha una capacità di 192 litri con tutti i sedili su, sufficienti per un paio di valigie non troppo grandi. In configurazione normale la capienza è di 605 litri e può arrivare a 2617 litri con tutti sedili abbattuti.

La versione a 7 posti è disponibile a partire dal secondo livello di allestimento (Silver Line) come optional.

  • Prezzo:

A partire da 14’450 euro.


3. Fiat 500L

Fiat-500L

Versione ampliata della city car 500, il minivan Fiat 500L fa le cose in grande. Mette a disposizione 7 posti dalla finitura entry level tra le auto monovolume compatte in un formato lungo di soli 4,37 m. La sua larghezza è di 178 cm e l’altezza è pari a 167 cm.

Lo spazio per i bagagli è di 560 litri. Con il sedile posteriore in posizione anteriore, questo è di 638 litri e può essere aumentato fino a 1584 litri.

  • Prezzo:

A partire da 20’550 euro.


4. Ford FORD S-MAX

Ford-FORD-S-MAX

Con il suo look sportivo, potenti motori diesel e persino una trasmissione 4 × 4 opzionale, la Ford S-Max ha qualcosa in più per attirare le famiglie in cerca di una multispazio premium.

Dispone di 7 posti di serie e l’ultima fila può anche essere ripiegata elettricamente se si opta per il sistema EasyFold opzionale.

Con tutti e sette i sedili in uso, è diminuito lo spazio: ce n’è pochissimo giusto per un paio di piccoli bagagli (65 litri). Invece con i due sedili più arretrati ripiegati, si ottiene un enorme bagagliaio da 700 litri, sufficiente per contenere un passeggino per il lungo.

La massima capienza arriva fino a 2’200 litri.

  • Prezzo:

A partire da 39’850 euro.


5. Opel Zafira Life

Opel-Zafira-Life

Al di là della denominazione non ci sono parentele dirette con l’omonima monovolume: la Opel Zafina Life deriva dallo stesso progetto che vede coinvolte Citroën, Peugeot e Toyota per Spacetourer, Traveller e Proace Verso.

Questa Opel monovolume offre l’equilibrio perfetto tra la maggiore personalizzazione e le varie dimensioni relativamente compatte e un abitacolo molto spazioso e flessibile.

La carrozzeria viene proposta in tre lunghezze: la versione Small da 4,6 metri (più corta della Zafira), la Medium da 4,95 metri e la Large da 5,30 metri, tutte disponibili anche a nove posti con porte scorrevoli che dettano la linea da multispazio.

Le versioni Medium e Large hanno anche il passo lungo da 3,25 metri e offrono quindi maggiore spazio per i passeggeri. Il bagagliaio è modulabile con una capienza massima di 4’600 litri per la versione Large che la rende una multispazio molto interessante nei listini di Opel.

  • Prezzo:

A partire da 36’500 euro.


6. Renault Espace

Renault-Espace

La quinta generazione di Renault Espace offre dimensioni regolamentari e interni raffinati e tecnologici. Questo pioniere del segmento delle monovolume fornisce come optional un bagagliaio da 680 litri e sette comodi sedili.

Per questa nuova generazione di Renault monovolume, i sedili dell’ultima fila sono riposti nel pavimento, quindi non è più necessario smontarli e riporli all’esterno del veicolo.

In configurazione 7 posti ha una buona capacità del bagagliaio che è di 247 litri ma la capienza massima può arrivare fino a 2101 litri.

  • Prezzo:

A partire da 43’700 euro.


7. Renault Grand Scenic

Renault-Grand-Scenic

Best-seller nel segmento dei monovolume a 7 posti in Francia, la Renault Grand Scenic ha lavorato molto sul suo stile per la quarta generazione di questa vettura.

L’altezza da terra è un po’ più elevata, i passaruota sono più larghi per accogliere gli enormi cerchi da 21 pollici e la carrozzeria è vestita di tinte bicolori.

All’interno c’è un bagagliaio capiente pari a 765 litri con 5 passeggeri a bordo, che si riduce a 189 litri con 7 passeggeri (ma arriva a 1737 litri con tutti i sedili abbattuti).

  • Prezzo:

A partire da 30’700 euro.


8. Toyota Prius+

Toyota-Prius

Popolare tra i tassisti per la sua ottima abitabilità, il basso consumo di carburante e l’eccellente affidabilità, la Toyota Prius + rappresenta senza dubbio un buon candidato per il trasporto familiare.

Tra l’altro è tra le migliori monovolume qualità prezzo. Con 7 posti di serie e un bagagliaio da 505 litri che può arrivare anche a 1750 litri con i sedili abbattuti, questo monovolume ibrido non manca di punti di forza.

  • Prezzo:

A partire da 33’150 euro.


9. Volkswagen Touran

Volkswagen-Touran

La Volkswagen Touran è una monovolume, che si colloca tra la Golf Plus e la Sharan nella gamma dei modelli Volkswagen, disponibile con 5 o 7 posti.

La nuova generazione della Volkswagen Touran è 13 centimetri più lunga rispetto al precedente modello. Fra i suoi punti di forza vi è l’abitabilità, con la possibilità di sfruttare al meglio la seconda e la terza fila di sedili.

Il veicolo è lungo 453 cm, largo 183 cm e alto 166 cm. Il suo vano bagagli è da grande station wagon: ha una capacità di 633 litri (5 posti) e di 137 litri (7 posti) e può essere aumentato a 743 litri.

  • Prezzo:

A partire da 35’250 euro.

Conclusioni

Le monovolume con bagagliaio più ampio possono ospitare in genere più di 5 passeggeri. Ci sono alcune eccezioni come le auto 4×4 piccole e i modelli compatti, ma in sostanza hai molto spazio a disposizione.

Si tratta delle auto perfette per famiglie con stili di vita frenetici, talvolta anche economiche se trovi un modello di auto a gas.

Il mercato di questi veicoli e piuttosto vasto e così, anche se le richieste sono in flessione rispetto a modelli più eleganti e dalla linea più dinamica come i SUV, si possono trovare ancora delle buone offerte. Capire come sceglierla è importante, specie se hai una famiglia numerosa.


Fonti:

Giuseppe Pastori

Vuoi scegliere gli accessori migliori per la tua auto, ma non sai da dove cominciare? Dai un'occhiata ai consigli di Giuseppe Pastori, Pino per gli amici, che condivide i suoi post sul mondo dei motori. Pino è un appassionato e profondo conoscitore di tutto ciò che ruota intorno alle quattroruote. Niente sfugge alla sua analisi di mercato.

Lascia un commento