I 7 Migliori Kit Riparazione Carrozzeria per le Piccole Ammaccature

miglior-kit-riparazione-carrozzeria

Quando guidi un veicolo, sai bene che le insidie sono sempre dietro l’angolo. Può capitarti ad esempio di ammaccare la carrozzeria durante una manovra di parcheggio o puoi trovarti in autostrada durante una forte grandinata.

Portare l’auto dal carrozziere potrebbe costarti centinaia di euro ma puoi risolvere i piccoli problemi di ammaccatura intervenendo da solo con il miglior kit riparazione carrozzeria senza verniciatura.

Si tratta di strumenti uniti che ti permettono di ridare dignità alla tua auto e di farla tornare al valore originale piuttosto che vedertela deprezzata una volta che sceglierai di venderla.

I Migliori Kit Riparazione Carrozzeria

Qual È Il Miglior Kit Riparazione Carrozzeria?

Una completa riparazione della carrozzeria eseguita da un’officina può essere molto costosa e vale la pena, quindi, di provare ad effettuare un intervento fai da te. Se non hai problemi con la vernice puoi risolvere questi inconvenienti con i kit per riparare le ammaccature della carrozzeria senza vernice o tirandole dall’esterno o spingendole dall’interno (in questa seconda ipotesi potrebbe essere necessario smontare qualche parte).

I kit di riparazione che vanno per la maggiore sono quelli che impiegano strumenti come le ventose per auto, i sistemi di trazione a colla e gli attrezzi necessari per la tecnica dell’attacco da dietro. Quale scegliere dipende dalle tue aspettative.

Qui di seguito ti presentiamo i migliori kit riparazione carrozzeria:

1. Kit riparazione carrozzeria auto Menqang - Il migliore per dotazione completa

Oltre a contenere il cric elettrico in grado di sollevare fino a 5 tonnellate di carico, la valigetta è superaccessoriata con pompa di gonfiaggio del pneumatico con manometro, torcia a led e chiave elettrica a impulso. Il dispositivo funziona con l’alimentazione 12 V del veicolo ed effettua il sollevamento in automatico fino ad una altezza di 45 cm.

  • Stabile e sicuro
  • Funzionamento anche manuale
    Solleva fino a 5 tonnellateSe vuoi risparmiare denaro e goderti il tempo fai-da-te, questo set di strumenti è l’opzione ideale. Comprende diversi accessori tra cui quelli per il tiraggio per colla a calda con pistola, set di 16 linguette di diversa dimensione, 10 stick di colla, un martello e altro ancora. Ti consente di lavorare nella massima sicurezza: la base dell’estrattore è riempita di gomma e non corri il rischio di danneggiare la superficie originale della vernice.

    Caratteristiche chiave:

    Permette di effettuare un intervento senza rischi

    Viene fornito con pratico borsone per contenere tutti i pezzi

    È possibile lavorare su qualunque tipo di ammaccatura

    Specifiche:

    Marchio: Menqang

    Numero di pezzi: 39

2. Kit riparazione carrozzeria Auto Pdr Dent Ponte Puller - Il migliore per rapporto qualità prezzo

Il ponte è fatto di un robusto materiale e dà un senso di notevole solidità. All’interno si trova l’alloggiamento a vite che serve per posizionare la linguetta di adatte dimensioni sul bollo da levare (colla e pistola non sono incluse). Dispone di 6 tipi di ventose di diverse misure  e dimensioni. Si rivela di semplice utilizzo anche se richiede un minimo di manualità e dimestichezza. È inoltre importante seguire passo dopo passo le istruzioni per favorire un’efficace adesione dello strumento.
Caratteristiche chiave:

La struttura è robusta e resiste alle sollecitazioni

Si può utilizzare su qualunque tipo di superficie metallica con ammaccatura

Richiede un minimo d manualità anche se è di semplice impiego

Specifiche:

Marchio: Auto Pdr

Numero di pezzi: ponte + 6 ventose

3. PullPritt Kit di riparazione per ammaccature - Il migliore per barra in acciaio inossidabile

Questo kit di strumenti viene fornito con tutti gli accessori necessari per estrarre ammaccature, riparare i danni da grandine sulla superficie metallica, di auto, moto, camper. È anche utile per eliminare i segni sulle strutture di frigorifero, lavatrice ed altri elettrodomestici. La barra tirante a T è fatta in  acciaio inossidabile, con linguette terminali in gomma e plastica robusta. Viene fornito con 8 linguette di diverse dimensioni per intervenire efficacemente su tutti i tipi di ammaccature. Deve lavorare con una pistola per colla a caldo (che non è inclusa nell’offerta) e con i bastoncini di colla ad alta adesività. Una volta applicata la colla e fissata la barra alla linguetta ci si può dedicare alla riparazione senza particolare sforzo.

Caratteristiche chiave:

È progettato per rimuovere le ammaccature da qualsiasi tipo di superficie metallica

Viene fornito con due stick di colla

La struttura della barra è particolarmente solida

Specifiche:

Marchio:  PullPritt

Numero di pezzi: barra tirante + 8 linguette

4. KKmoon Strumento di rimozione delle ammaccature - Il migliore per semplicità di utilizzo

Si tratta di un kit estrattore che rimuove le ammaccature senza il rischio di danneggiare le superfici verniciate. Il set è formato da un apparecchio estrattore a pinza e 18 linguette di riparazione dell’ammaccatura dell’automobile. La colla a caldo e la pistola vanno acquistate a parte.

Caratteristiche chiave:

La struttura dell’estrattore è robusta

Non è necessari intervenire con una particolare forza

Le linguette coprono tutte le ammaccature di piccola dimensione

Specifiche:

Marchio: KKmoon

Numero di pezzi: estrattore a pinza + 18 tiranti

5. Hiyi kit con attrezzi di riparazione ammaccature 10pz, martello per picchiettare le ammaccature, fai da te - Il migliore martello per picchiettare le ammaccature

Si tratta di un martello in alluminio fornito con un set di punte differenti. Ha una struttura  ergonomica e e ben equilibrata, che consente di maneggiarlo agevolmente e senza affaticare la mano. È progettato con testa pom per evitare di graffiare le superfici verniciate. Le diverse forme di testa consentono di intervenire efficacemente sui vari tipi di ammaccature.

Caratteristiche chiave:

Il martello è ben equilibrato e maneggevole

Le diverse testine per picchiettare consentono di effettuare diversi tipi di interventi

I materiali costruttivi sono robusti e garantiscono una lunga durata nel tempo

Specifiche:

Marchio: Hiyi

Numero di pezzi: martello + 9 punte

6. Ponte Puller rimozione di ammaccature Zerodis - Il migliore per prezzo interessante

Forgiato in alluminio, si fa apprezzare per la semplicità di utilizzo. Basta infatti attaccare  una linguetta di estrazione con la colla al centro dell’ammaccatura e posizionare il ponte tirante sopra la linguetta di estrazione. A questo punto è sufficiente ruotare la manopola finché non si elimina l’ammaccatura. Per utilizzare questo strumento occorre utilizzare della colla a caldo con pistola, non inclusi nella confezione.

Caratteristiche chiave:

Ha una struttura in alluminio resistente e funzionale

Si fa apprezzare per la semplicità di utilizzo

È efficace senza richiedere particolare sforzo

Specifiche:

Marchio: Zerodis

Numero di pezzi: estrattore a ponte + 6 linguette

7. Weylon PDR Paintless Dent-Kit - Il migliore per intervenire su qualsiasi tipo di ammaccatura

Caratterizzato da una struttura robusta, è dotato di doppia testa di sollevamento per arrivare a una estensione di 420 mm.  Tutti i pezzi, compresi altri accessori come manovella (da utilizzare in caso di batteria scarica), cavetti batteria, pulsante sollevatore, chiave a leva con due bussole, sono contenuti ordinatamente nella valigetta in dotazione.

  • Dotazione completa
  • Praticità
  • Solleva fino a 2 tonnellate

Guida alla scelta del kit riparazione carrozzeria?

kit-riparazione-carrozzeria

Ammaccature e bottarelle sulla carrozzeria possono apparire come difetti che impediscono alla tua auto di apparire al meglio.  Considerando che le riparazioni, anche quelle minori, possono costare centinaia di euro, gli automobilisti spesso preferiscono, quando è possibile farlo, mettere in pratica il fai-da-te.

Ci sono molti fattori per determinare l’efficacia degli strumenti di riparazione delle ammaccature senza vernice (che si chiamano anche con l’acronimo PDR che sta per “paintless dent repair” che equivale letteralmente al nostro italiano). Quindi abbiamo esaminato ciò che è disponibile sul mercato per aiutarti a definire quale scegliere tra i diversi prodotti.

Perché acquistare un kit di riparazione per ammaccature?

Ecco una serie di buoni motivi che ti possono convincere a fare tutto da solo, senza il rischio di commettere errori.

  • È economico

I  kit di riparazione delle ammaccature senza vernice possono evitare un viaggio all’officina per le riparazioni e contribuire a mantenere più soldi nel tuo portafoglio invece che trasferirli di mano al carrozziere. Esistono kit per ammaccature piccole medie e grandi e il prezzo medio dei kit PDR è generalmente una frazione di quello che pagheresti per le riparazioni.

  • È facile e conveniente

Con il giusto strumento a disposizione è molto facile fare il lavoro nel vialetto di casa tua o nel garage. I migliori utensili vengono forniti con istruzioni dettagliate e facili da seguire. Puoi stare tranquillo sapendo che non danneggiano la vernice della tua auto.

  • È provvidenziale

Le ammaccature sono un pugno nell’occhio che deprezzano il valore del veicolo. Oltretutto, se non vengono curate per tempo potrebbero portare ad ulteriore deprezzamento. È possibile risolvere questo problema quando si sceglie di acquistare il miglior dispositivo di marca di rimozione delle ammaccature per carrozzeria. E se hai una macchina a nolo e il tuo contratto di locazione termina a breve, far sì che l’auto torni in perfetta forma diventa ancora più una priorità, per non dover pagare delle penalità.

  • È ecologico

Ogni volta che porti la tua auto in officina per lavori di carrozzeria, è probabile che i tecnici utilizzino utensili elettrici per carteggiare l’area danneggiata, aggiungere un primer per vernice e così via. Con il miglior kit di riparazione delle ammaccature senza vernice, non devi usare nessun prodotto chimico né respirare tutto quello che è tossico e generato attraverso questo processo. È più pulito e più sicuro portare a termine il lavoro senza collegare nulla a una presa a muro e consumare elettricità.

Quali tipi di kit di riparazione per ammaccature?

Se dai un’occhiata all’offerta della vendita online ti troverai di fronte a un’articolata scelta di opzioni in ogni fascia di prezzo, da quello più economico a quello più costoso. Si consiglia sempre di leggere le recensioni e le opinioni di chi ha già fatto esperienza acquistando questo tipo di prodotto. In questo modo, potrai anche valutare la qualità dei prodotti a basso prezzo.

Vediamo insieme quali sono le caratteristiche dei kit più diffusi.

Estrattore a colla

Strumenti PDR Paintless Riparazione...

L’estrattore a colla a caldo implica l’uso di colla specializzata per fissare uno strumento o una ventosa alla parte ammaccata della superficie e quindi tirare o torcere un altro strumento per estrarlo. La maggior parte dei kit sono venduti all-in-one con tutto il necessario per rendere l’esterno della tua auto nuovamente come nuovo. Questo metodo non danneggia la vernice, non richiede sforzi faticosi ed è ecologico.

Noterai che la maggior parte dei kit ripara auto PDR per estrarre a colla sono confezionati con più di una dozzina di linguette e stick di colla colorati. Usando la pistola per colla in dotazione, bastano pochi secondi per fondere la colla. Mentre la colla è molto forte, le linguette vengono rimosse facilmente e rapidamente usando lo spray per alcool e il raschietto in gomma che sono forniti con questo kit.

Tuttavia dopo avere fatto rientrare l’ammaccatura devi eliminare i residui di colla con le dita e usare dell’alcol isopropilico per sciogliere le ultime tracce. È probabile che questo liquido tolga anche lo strato di cera e perfino lo strato di vernice trasparente; si consiglia  quindi di applicare della cera il più presto possibile.

Spingi da dietro

Il PDR “Spingi da dietro” si avvale di strumenti particolari, tra cui aste per spingere l’ammaccatura dalla parte posteriore del pannello del veicolo. Più profonda e ampia è l’ammaccatura, maggiore sarà il tempo e lo sforzo manuale necessari per risolvere il problema.

Allo stesso modo, più strumenti e aste avrai a disposizione, maggiore sarà la flessibilità necessaria per riparare l’ammaccatura. Potrebbe essere necessario rimuovere qualche elemento della carrozzeria per lavorare dalla parte posteriore dell’ammaccatura.

Se segui la tecnica PDR dello “Spingi da dietro” sulla tua auto, prendi in considerazione i kit che includono un assortimento di aste di rimozione. Questi strumenti sono realizzati in acciaio inossidabile e presentano estremità arrotondate, piatte e curve per entrare nelle aree più difficili da raggiungere del veicolo. È anche possibile utilizzare una combinazione di aste per riparare l’ammaccatura.

Estrattore a ventose

Set da 6 pezzi di estrattori a ventosa per...

Dal punto di vista della facilità d’uso, l’estrattore a ventosa è il vincitore indiscusso quando lo si utilizza come tira bolli auto per intervenire sui segni lasciati dalla grandine. La ventosa funziona con corpi in metallo e plastica. Il corpo della ventosa per carrozzeria è realizzato in gomma e plastica. A seconda delle dimensioni della ventosa, può sollevare verso l’alto con una forza fino all’incirca di 60 kg. Se si desidera un effetto mirato, puoi considerare se il kit tirabolli include più ventose.

Suggerimenti d’uso dei kit riparazione ammaccature

Sei pronto per iniziare? Segui allora questi pratici consigli che ti consentiranno di ottenere i risultati migliori senza perdere tempo e, sopratutto, senza il rischio di danneggiare la carrozzeria.

  • Sii paziente

Non cercare di affrettare il processo di riparazione: ogni intervento richiede tempo. Adotta un approccio lento e costante mentre lavori nell’area per evitare lo slittamento che potrebbe causare danni aggiuntivi alla tua auto.

  • Scegli gli strumenti giusti

Se si estrae troppo un’ammaccatura, potrebbe diventare una protuberanza. Per risolvere questo problema, puoi scegliere una linguetta di dimensioni adeguate, aggiungere qualcosa di morbido per proteggere la vernice, come un asciugamano o un panno sottile, quindi martellare delicatamente la linguetta per appiattire l’urto.

  • Fallo nelle condizioni giuste

Anche il miglior kit PDR è sensibile agli elementi atmosferici. Evita di applicare la colla a temperature estremamente fredde, dal momento che potrebbe non aderire sufficientemente al corpo del veicolo. Se la tua auto è al sole, la colla impiegherà più tempo a solidificarsi. È meglio lasciarla asciugare all’ombra a una temperatura adeguata.

Conclusioni

L’utilizzo di un kit riparazione carrozzeria ti consente di intervenire su una piccola ammaccatura, restituendo al look della tua auto il suo antico splendore. Si tratta d un modo economico che, con un investimento molto contenuto, ti consente di fare a meno delle prestazioni professionali (e generalmente molto costose) di un tecnico specializzato.

In questo articolo abbiamo illustrato i vari set di utensili che puoi trovare in commercio, insieme al modo corretto per utilizzarli. In particolare abbiamo avuto di apprezzare la funzionalità del kit Weylon, che racchiude in un pratico borsone una dotazione di ben 59 accessori. Ti consente di ottenere soddisfacenti risultati grazie alla particolare aderenza offerta dalla sua  pistola per colla, per intervenire anche sulle parti del veicolo notoriamente più impegnative.


Domande frequenti

🚗 1. Gli estrattori per ammaccature funzionano davvero?

Gli estrattori per ammaccature funzionano solo su ammaccature poco profonde, su superfici piane e flessibili. Possono migliorare l’aspetto delle ammaccature ma probabilmente non creano una finitura perfetta. Tieni presente che questi strumenti non funzionano su ammaccature profonde o angolari e non ti consentono d intervenire in caso di danni lungo i bordi della carrozzeria.

🚗 2. Quanto costa riparare un’ammaccatura?

A seconda dell’abilità e della reputazione dello specialista, dovresti aspettarti di pagare una cifra compresa tra i  50 a 120 Euro per un’ammaccatura da 2,5 cm. Naturalmente, questo prezzo di base aumenterà con le dimensioni della riparazione, da circa  10 a 30 euro per ogni 1-1,5 cm  aggiuntivi.
Fai tu il calcolo di quanto ti potrebbe costare la riparazione delle ammaccature da grandine.

🚗 3. Quale colla si deve utilizzare per la rimozione delle ammaccature?

Puoi applicare una colla a tua scelta, l’importante è che la linguetta abbia le dimensioni adatte in base al danno: in genere, devi utilizzarne una che entri completamente nella rientranza.

Occorre preparare le linguette per la colla immergendole nel 91% di alcool e asciugandole prima del primo utilizzo. Inserire poi uno stick di colla nella pistola per colla. Tieni presente che devi lavorare in prossimità di una presa elettrica o devi disporre di una prolunga sufficientemente lunga.

🚗 4. La colla a caldo danneggia la vernice dell’auto?

Puoi estrarre piccole ammaccature nella tua auto usando una pistola per colla a caldo e alcuni tasselli di legno con una versione fai-da-te di ciò che è noto come un “trazione a colla”. La colla non dovrebbe danneggiare il tuo lavoro di verniciatura, ma quando hai a che fare con la piegatura del metallo, gli interventi possono diventare molto impegnativi.

Giuseppe Pastori
Giuseppe Pastori

Vuoi scegliere gli accessori migliori per la tua auto, ma non sai da dove cominciare? Dai
un'occhiata ai consigli di Giuseppe Pastori, Pino per gli amici, che condivide i suoi post sul
mondo dei motori. Pino è un appassionato e profondo conoscitore di tutto ciò che ruota
intorno alle quattroruote. Niente sfugge alla sua analisi di mercato.

Post sullo stesso tema