Come scegliere il kit riparazione carrozzeria

Quando guidi un veicolo, sai bene che le insidie sono sempre dietro l’angolo. Può capitarti ad esempio di ammaccare la carrozzeria durante una manovra di parcheggio o puoi trovarti in autostrada durante una forte grandinata.

Portare l’auto dal carrozziere potrebbe costarti centinaia di euro ma puoi risolvere i piccoli problemi di ammaccatura intervenendo da solo con il miglior kit riparazione carrozzeria senza verniciatura.

Si tratta di strumenti uniti che ti permettono di ridare dignità alla tua auto e di farla tornare al valore originale piuttosto che vedertela deprezzata una volta che sceglierai di venderla.

Qual è il miglior kit riparazione carrozzeria?

Una completa riparazione della carrozzeria eseguita da un’officina può essere molto costosa e vale la pena, quindi, di provare ad effettuare un intervento fai da te. Se non hai problemi con la vernice puoi risolvere questi inconvenienti con i kit per riparare le ammaccature della carrozzeria senza vernice o tirandole dall’esterno o spingendole dall’interno (in questa seconda ipotesi potrebbe essere necessario smontare qualche parte).

I kit di riparazione che vanno per la maggiore sono quelli che impiegano strumenti come le ventose per auto, i sistemi di trazione a colla e gli attrezzi necessari per la tecnica dell’attacco da dietro. Quale scegliere dipende dalle tue aspettative.

Qui di seguito ti presentiamo i migliori kit riparazione carrozzeria:

1. Kit riparazione carrozzeria auto Menqang

MENQANG, Kit di Riparazione ammaccatura per Auto...

Se vuoi risparmiare denaro e goderti il tempo fai-da-te, questo set di strumenti è l’opzione ideale. Comprende diversi accessori tra cui quelli per il tiraggio per colla a calda con pistola, set di 16 linguette di diversa dimensione, 10 stick di colla, un martello e altro ancora.

Ti consente di lavorare nella massima sicurezza: la base dell’estrattore è riempita di gomma e non corri il rischio di danneggiare la superficie originale della vernice.

Pro

  • Completo di tutto. Il kit include tutto il necessario per interventi fai da te
  • Semplice utilizzo. Basta un po’ di manualità per rimuovere le piccole ammaccature
  • Ideale per la grandine. Consente di ottenere risultati soddisfacenti in caso di segni causati dalla grandine

Contro

  • Non è un attrezzo professionale, perciò ci si deve aspettare dei miracoli
  • La colla fornita in dotazione è di tipo economico
  • Ogni intervento richiede una buona dose di pazienza

Specifiche:

  • Marchio: Menqang
  • Numero pezzi: 39

2. Kit riparazione ammaccature auto Lycaon

LYCAON Strumento per la Riparazione Kit estrattore...

Il prezzo superiore alla media ci ha spinto a testare il kit della Lycaon, allo scopo di verificare il suo effettivo livello qualitativo.

Il set include più di cento accessori specifici per la rimozione dei bolli da grandine e delle lievi ammaccature e prevede la fornitura di numerosi tamponi in gomma, colla in barrette e spatole

Tutti gli accessori in dotazione si fatto apprezzare per la notevole robustezza e trovano posto nella pratica borsa porta strumenti, ideale da portare sempre con sé.

Pro

  • Kit completo. Nel kit sono inclusi oltre cento accessori per intervenire sui diversi tipi di ammaccature
  • Multiuso. La pistola per colla e la colla si possono utilizzare anche per i lavori di bricolage
  • Istruzioni e tutorial. Sono incluse le istruzioni e un video dimostrativo

Contro

  • Alcuni acquirenti hanno trovato che il kit è piuttosto complesso da utilizzare, anche perché richiede una certa dose di abilità manuale
  • Quando secca la colla è difficile da rimuovere, bisogna fare attenzione a non danneggiare la vernice
  • Diversi acquirenti si lamentano per il fatto di aver ricevuto un kit incompleto

Specifiche:

  • Marchio: Lycaon
  • Numero pezzi: 107

3. Fly5D Riparazione carrozzeria da ammaccature

Fly5D Kit Riparazione Carrozzeria Auto, Strumenti...

Hai delle ammaccature sulla tua auto? Hai preso la grandine e non sei assicurato contro gli eventi atmosferici? Ahi, ahi, ahi… Portare l’auto dal carrozziere ti costa un patrimonio, senza contare il tempo perso. 

Oggi però puoi risolvere i tuoi problemi con questo kit di riparazione.

È adatto per intervenire su ammaccature di piccole e medie dimensioni senza vernice. Il fondo degli strumenti tirabolli è in materiale morbido, per proteggere la vernice originale dell’automobile senza il rischio di danneggiarla.

Nella comoda borsa in dotazione trovi linguette di diverse misure, sollevatori a vite, barre a T, una pistola a colla e bastoncini di colla per garantire la pressa delle linguette.

Pro

  • Protegge la vernice. La base dell’utensile di riparazione è realizzato in un materiale morbido, che può proteggere la vernice della carrozzeria
  • Completo. Offre tutti gli strumenti necessari a un’intervento mirato sui vari tipi di ammaccature.
  • Borsa in dotazione. A corredo viene fornita una pratica borsa degli attrezzi

Contro

  • Anche sr è completo di tutto, la qualità dei materiali non è eccelsa
  • Per l’utilizzo dei vari accessori è richiesta una buona dose di esperienza
  • Nel kit non è previsto un prodotto per pulire e rimuovere il solvente adesivo

Specifiche:

  • Marchio: Fly5D
  • Numero di pezzi: 65

4. Strumenti per riparare ammaccature Senza Vernice PDR Tools

PDR TOOLS 69 Strumenti per Riparare ammaccature...

Volevamo testare un kit alla portata di tutti e ci siamo imbattuti in questa soluzione della PDR Tools.

Si tratta di un set da 69 pezzi semplici da utilizzare, per consentire di riparare senza difficoltà le piccole ammaccature del veicolo.

L’estrattore a pone e il sollevatore hanno la parte inferiore in gomma, per non danneggiare la vernice originale. Nella confezione è incluso anche un estrattore a ventosa per intervenire sulle ammaccature più grandi.

Ci sono inoltre quarantasei robuste linguette di forme e dimensioni differenti.

Pro

  • Alta efficienza. La pistola per la colla a caldo ha una potenza di 100 W e raggiunge rapidamente temperature elevate
  • Facile da rimuovere. La collo in eccesso si rimuove con alcol e una spatola
  • Rapporto qualità prezzo. È un kit completo proposto a un prezzo interessante

Contro

  • Alcuni acquirenti ritengono che la colla non sia adeguatamente performante
  • Le istruzioni sono multilingue, ma l’italiano è tradotto in modo poco comprensibile
  • … e se si vuole affidarsi alle immagini-guida per l’utilizzo, bisogna avere una vista da falco perché sono piccolissime

Specifiche:

  • Marchio: PDR Tools
  • Numero pezzi: 69

5. Hiyi kit con attrezzi di riparazione ammaccature

HIYI kit con attrezzi di riparazione ammaccature...

Si tratta di un martello in alluminio fornito con un set di punte differenti. Ha una struttura  ergonomica e e ben equilibrata, che consente di maneggiarlo agevolmente e senza affaticare la mano.

È progettato con testa pom per evitare di graffiare le superfici verniciate. Le diverse forme di testa consentono di intervenire efficacemente sui vari tipi di ammaccature.

Pro

  • Ideale per la grandine. È particolarmente indicato per la riparazione di ammaccature irregolari
  • Maneggevole. Grazie alla sua corretta equilibratura, il martello è piacevolmente maneggevole
  • Alta protezione. Ogni operazione viene svolta in sicurezza, senza il rischio di danneggiare la carrozzeria

Contro

  • Si rivela efficace solo nel caso di leggere ammaccature
  • È richiesta una buona manualità per ottenere dei risultati soddisfacenti
  • Non è semplice capire il corretto funzionamento dei singoli componenti del kit

Specifiche:

  • Marchio: Hiyi
  • Numero di pezzi: martello + 9 punte

6. Menqang Kit di riparazione ammaccature

MENQANG Kit di riparazione ammaccature, 6 tipi di...

Con il perfetto kit di strumenti per la riparazione delle ammaccature senza vernice, puoi riparare la tua auto senza sforzo e senza causare ulteriori danni.

Gli strumenti con punte affilate, piatte e rotonde e kit di riparazione a forma di T sono perfetti per riparare i piccoli e irregolari danni delle ammaccature, specialmente per il punto più alto.

La pistola per colla a caldo si fa apprezzare per il suo riscaldamento rapido. Ha un ugello anti-goccia, che può riscaldare e rilasciare la colla in un massimo di cinque minuti. 

Gli stick di colla si asciugano rapidamente e assicurano una presa salda.

Il kit è adatto anche per altri tipi di superfici metalliche, come quella dei motocicli, dei frigoriferi e delle lavatrici.

Pro

  • Alla portata di tutti. Il kit non richiede una particolare esperienza per ottenere dei risultati soddisfacenti
  • Robusto. Gli strumenti principali sono realizzati in acciaio inox
  • Varie combinazioni. Il set di barre di riparazione si fa apprezzare per una buona varietà di combinazioni

Contro

  • Anche se gli strumenti sono di facile utilizzo, è richiesta comunque un po’ di pratica per non danneggiare ulteriormente il veicolo
  • La quantità di pezzi in dotazione è piuttosto limitata rispetto ad analoghi kit sul mercato
  • Molti utenti concordano sul fatto che è meglio spendere di più per ottenere degli utensili di qualità professionale

Specifiche:

  • Marchio: Menqang
  • Numero di pezzi: 58

Guida alla scelta del kit riparazione carrozzeria

kit-riparazione-carrozzeria

Ammaccature e bottarelle sulla carrozzeria possono apparire come difetti che impediscono alla tua auto di apparire al meglio.  Considerando che le riparazioni, anche quelle minori, possono costare centinaia di euro, gli automobilisti spesso preferiscono, quando è possibile farlo, mettere in pratica il fai-da-te.

Ci sono molti fattori per determinare l’efficacia degli strumenti di riparazione delle ammaccature senza vernice (che si chiamano anche con l’acronimo PDR che sta per “paintless dent repair” che equivale letteralmente al nostro italiano). Quindi abbiamo esaminato ciò che è disponibile sul mercato per aiutarti a definire quale scegliere tra i diversi prodotti.

Perché acquistare un kit di riparazione per ammaccature?

Ecco una serie di buoni motivi che ti possono convincere a fare tutto da solo, senza il rischio di commettere errori.

  • È economico

I  kit di riparazione delle ammaccature senza vernice possono evitare un viaggio all’officina per le riparazioni e contribuire a mantenere più soldi nel tuo portafoglio invece che trasferirli di mano al carrozziere. Esistono kit per ammaccature piccole medie e grandi e il prezzo medio dei kit PDR è generalmente una frazione di quello che pagheresti per le riparazioni.

  • È facile e conveniente

Con il giusto strumento a disposizione è molto facile fare il lavoro nel vialetto di casa tua o nel garage. I migliori utensili vengono forniti con istruzioni dettagliate e facili da seguire. Puoi stare tranquillo sapendo che non danneggiano la vernice della tua auto.

  • È provvidenziale

Le ammaccature sono un pugno nell’occhio che deprezzano il valore del veicolo. Oltretutto, se non vengono curate per tempo potrebbero portare ad ulteriore deprezzamento. È possibile risolvere questo problema quando si sceglie di acquistare il miglior dispositivo di marca di rimozione delle ammaccature per carrozzeria. E se hai una macchina a nolo e il tuo contratto di locazione termina a breve, far sì che l’auto torni in perfetta forma diventa ancora più una priorità, per non dover pagare delle penalità.

  • È ecologico

Ogni volta che porti la tua auto in officina per lavori di carrozzeria, è probabile che i tecnici utilizzino utensili elettrici per carteggiare l’area danneggiata, aggiungere un primer per vernice e così via. Con il miglior kit di riparazione delle ammaccature senza vernice, non devi usare nessun prodotto chimico né respirare tutto quello che è tossico e generato attraverso questo processo. È più pulito e più sicuro portare a termine il lavoro senza collegare nulla a una presa a muro e consumare elettricità.

Tipi di kit di riparazione per ammaccature

Se dai un’occhiata all’offerta della vendita online ti troverai di fronte a un’articolata scelta di opzioni in ogni fascia di prezzo, da quello più economico a quello più costoso. Si consiglia sempre di leggere le recensioni e le opinioni di chi ha già fatto esperienza acquistando questo tipo di prodotto. In questo modo, potrai anche valutare la qualità dei prodotti a basso prezzo.

Vediamo insieme quali sono le caratteristiche dei kit più diffusi.

Estrattore a colla

L’estrattore a colla a caldo implica l’uso di colla specializzata per fissare uno strumento o una ventosa alla parte ammaccata della superficie e quindi tirare o torcere un altro strumento per estrarlo.

La maggior parte dei kit sono venduti all-in-one con tutto il necessario per rendere l’esterno della tua auto nuovamente come nuovo. Questo metodo non danneggia la vernice, non richiede sforzi faticosi ed è ecologico.

Noterai che la maggior parte dei kit ripara auto PDR per estrarre a colla sono confezionati con più di una dozzina di linguette e stick di colla colorati.

Usando la pistola per colla in dotazione, bastano pochi secondi per fondere la colla. Mentre la colla è molto forte, le linguette vengono rimosse facilmente e rapidamente usando lo spray per alcool e il raschietto in gomma che sono forniti con questo kit.

Tuttavia dopo avere fatto rientrare l’ammaccatura devi eliminare i residui di colla con le dita e usare dell’alcol isopropilico per sciogliere le ultime tracce. È probabile che questo liquido tolga anche lo strato di cera e perfino lo strato di vernice trasparente; si consiglia  quindi di applicare della cera il più presto possibile.

Spingi da dietro

Il PDR “Spingi da dietro” si avvale di strumenti particolari, tra cui aste per spingere l’ammaccatura dalla parte posteriore del pannello del veicolo. Più profonda e ampia è l’ammaccatura, maggiore sarà il tempo e lo sforzo manuale necessari per risolvere il problema.

Allo stesso modo, più strumenti e aste avrai a disposizione, maggiore sarà la flessibilità necessaria per riparare l’ammaccatura. Potrebbe essere necessario rimuovere qualche elemento della carrozzeria per lavorare dalla parte posteriore dell’ammaccatura.

Se segui la tecnica PDR dello “Spingi da dietro” sulla tua auto, prendi in considerazione i kit che includono un assortimento di aste di rimozione. Questi strumenti sono realizzati in acciaio inossidabile e presentano estremità arrotondate, piatte e curve per entrare nelle aree più difficili da raggiungere del veicolo. È anche possibile utilizzare una combinazione di aste per riparare l’ammaccatura.

Estrattore a ventose

Dal punto di vista della facilità d’uso, l’estrattore a ventosa è il vincitore indiscusso quando lo si utilizza come tira bolli auto per intervenire sui segni lasciati dalla grandine.

La ventosa funziona con corpi in metallo e plastica. Il corpo della ventosa per carrozzeria è realizzato in gomma e plastica. A seconda delle dimensioni della ventosa, può sollevare verso l’alto con una forza fino all’incirca di 60 kg. Se si desidera un effetto mirato, puoi considerare se il kit tirabolli include più ventose.

Suggerimenti d’uso dei kit riparazione ammaccature

Sei pronto per iniziare? Segui allora questi pratici consigli che ti consentiranno di ottenere i risultati migliori senza perdere tempo e, sopratutto, senza il rischio di danneggiare la carrozzeria.

  • Sii paziente

Non cercare di affrettare il processo di riparazione: ogni intervento richiede tempo. Adotta un approccio lento e costante mentre lavori nell’area per evitare lo slittamento che potrebbe causare danni aggiuntivi alla tua auto.

  • Scegli gli strumenti giusti

Se si estrae troppo un’ammaccatura, potrebbe diventare una protuberanza. Per risolvere questo problema, puoi scegliere una linguetta di dimensioni adeguate, aggiungere qualcosa di morbido per proteggere la vernice, come un asciugamano o un panno sottile, quindi martellare delicatamente la linguetta per appiattire l’urto.

  • Fallo nelle condizioni giuste

Anche il miglior kit PDR è sensibile agli elementi atmosferici. Evita di applicare la colla a temperature estremamente fredde, dal momento che potrebbe non aderire sufficientemente al corpo del veicolo. Se la tua auto è al sole, la colla impiegherà più tempo a solidificarsi. È meglio lasciarla asciugare all’ombra a una temperatura adeguata.

Conclusioni

L’utilizzo di un kit riparazione carrozzeria ti consente di intervenire su una piccola ammaccatura, restituendo al look della tua auto il suo antico splendore. Si tratta d un modo economico che, con un investimento molto contenuto, ti consente di fare a meno delle prestazioni professionali (e generalmente molto costose) di un tecnico specializzato.

In questo articolo abbiamo illustrato i vari set di utensili che puoi trovare in commercio, insieme al modo corretto per utilizzarli.


Domande frequenti

Gli estrattori per ammaccature funzionano davvero?

Gli estrattori per ammaccature funzionano solo su ammaccature poco profonde, su superfici piane e flessibili. Possono migliorare l’aspetto delle ammaccature ma probabilmente non creano una finitura perfetta. Tieni presente che questi strumenti non funzionano su ammaccature profonde o angolari e non ti consentono d intervenire in caso di danni lungo i bordi della carrozzeria.

Quanto costa riparare un’ammaccatura?

A seconda dell’abilità e della reputazione dello specialista, dovresti aspettarti di pagare una cifra compresa tra i  50 a 120 Euro per un’ammaccatura da 2,5 cm. Naturalmente, questo prezzo di base aumenterà con le dimensioni della riparazione, da circa  10 a 30 euro per ogni 1-1,5 cm  aggiuntivi.
Fai tu il calcolo di quanto ti potrebbe costare la riparazione delle ammaccature da grandine.

Quale colla si deve utilizzare per la rimozione delle ammaccature?

Puoi applicare una colla a tua scelta, l’importante è che la linguetta abbia le dimensioni adatte in base al danno: in genere, devi utilizzarne una che entri completamente nella rientranza.

Occorre preparare le linguette per la colla immergendole nel 91% di alcool e asciugandole prima del primo utilizzo. Inserire poi uno stick di colla nella pistola per colla. Tieni presente che devi lavorare in prossimità di una presa elettrica o devi disporre di una prolunga sufficientemente lunga.

La colla a caldo danneggia la vernice dell’auto?

Puoi estrarre piccole ammaccature nella tua auto usando una pistola per colla a caldo e alcuni tasselli di legno con una versione fai-da-te di ciò che è noto come un “trazione a colla”. La colla non dovrebbe danneggiare il tuo lavoro di verniciatura, ma quando hai a che fare con la piegatura del metallo, gli interventi possono diventare molto impegnativi.

Giuseppe Pastori

Tecnologo alimentare, è attento alle innovazioni tecnologiche e alle applicazioni di tutto ciò che ruota intorno al mondo del food per professione e alle quattro ruote per passione.