I 7 Migliori Box Portatutto per Auto del 2019

miglior-box-portatutto-per-auto

Il miglior box portatutto per auto è l’ultima frontiera nell’ambito degli accessori da viaggio: ti permette di avere uno spazio aggiuntivo per portare con te tutto ciò di cui hai bisogno. È anche un oggetto di design che si adatta alle linea della tua macchina, anche  allo sopo di ridurre quanto più possibile la resistenza dell’aria. In questo modo vengono ottimizzati i consumi di carburante.

Tabella comparativa box portatutto per auto

#AnteprimaProdottoVotoPrezzo
1 Box Sport 431,... Box Sport 431,… Nessuna recensione 165,00 EUR
2 Farad 1-9431 N/6... Farad 1-9431 N/6… Nessuna recensione 240,00 EUR 216,00 EUR
3 RAX K0381644R Box... RAX K0381644R Box… Nessuna recensione 115,00 EUR
4 AmazonBasics - Borsa... AmazonBasics – Borsa… Nessuna recensione 50,99 EUR
5 Zacro 425L Borsa... Zacro 425L Borsa… Nessuna recensione 47,99 EUR
6 Dachbox Reef 580,... Dachbox Reef 580,… Nessuna recensione 223,00 EUR
7 Farad 1-93431 N/18... Farad 1-93431 N/18… Nessuna recensione 219,90 EUR

Qual è il miglior box portatutto per auto?

Quando desideri viaggiare completamente equipaggiato e con la massima organizzazione senza lasciare nulla a casa, il box portatutto è l’elemento complementare che fa al caso tuo.

Può trasportare in tutta sicurezza bagagli, attrezzature sportive, carichi ingombranti che non trovano posto nel bagagliaio. Attenzione però, per montare un box da tetto per l’auto e necessario dotare la tua auto di barre portatutto!

La forma generale è tutto ciò che devi considerare a priori in base alle caratteristiche del tuo veicolo, permettendoti di scegliere tra diversi modelli di ogni singola marca di produttori.

Qui di seguito ti presentiamo i migliori box portatutto per auto:

1. Cam Box Sport 431 - Il migliore per prezzo interessante

Si tratta di un box auto da tetto facile da montare in polipropilene, con sistema di fissaggio standard, pratico, veloce ed adatto per qualsiasi barra portatutto con sezione massima della barra 70 mm. Ha una lunghezza di 180 cm, una larghezza di 78 cm e un’altezza di 37 cm, mentre il volume di carico è pari a 430 litri. Progettato con apertura a compasso laterale, ha al suo interno degli inserti e punti di fissaggio per evitare che il contenuto scivoli. Il fondo piatto permette di ridurre eventuali turbolenze e rumori durante la marcia. Dotato di serrature di sicurezza, è particolarmente consigliato per SUV e sportwagon.

  • Capacità: 430 litri
  • Sibili appena percettibili
  • Facile montaggio
  • Antiscivolamento

2. Dachbox Reef 580 Box auto portatutto da tetto - Il migliore per doppia apertura

Ha una capacità di 460 litri e si adatta a tutti i sistemi di trasporto standard con distanza variabile per barre trasversali. Le sue dimensioni sono le seguenti: lunghezza 198 cm, larghezza 89 cm, altezza 39,5 cm. Ottimizzato per bagagli comuni, è costruito in materiale resistente agli urti. Si fa notare per il suo look moderno, con forma aerodinamica per bassa resistenza all’aria. Kit di fissaggio incluso, montaggio veloce. Molto pratico e comodo, si apre su entrambi i lati ed è chiudibile con sistema centralizzati. In dotazione vengono fornite due chiavi. Adattabile a portatutto con sezione massima della barra 60 mm.

  • Capacità: 460 litri
  • Chiusura centralizzata
  • Montaggio semplice

3. RAX K0381644R Box Auto - Il migliore per apertura laterale maggiorata

Questo modello da 320 litri è realizzato in polipropilene iniettato, molto robusto. Resiste ad urti, impatti con sassi ad alta velocità e radiazioni UV. Grazie alla tecnologia ad iniezione il fondo è realizzato nella parte interna con alette antiscivolo, mentre esternamente è piatto. Il box è fornito con meccanismo a fissaggio standard, compatibile con la maggior parte delle barre auto presenti sul mercato (fino ad una larghezza max di 60 mm). È dotato di una chiusura centralizzata con serratura laterale e di un gancio di sicurezza frontale.

  • Capacità: 320 litri
  • Gancio centrale di sicurezza
  • Sistema di fissaggio standard

4. Farad 1-9431 N/6 Nero - Il migliore per garanzia estesa

 Dal design moderno ed aerodinamico, è costruito con materiale antiurto ed antischegge, resistente ai raggi UV. Dotato di chiave antifurto, ha una chiusura centralizzata su tre punti per lato. Ha una lunghezza di 190 cm, una larghezza di 80 cm e un’altezza di 40 cm. La capacità è particolarmente elevata: 480 litri. SI monta facilmente senza attrezzi. Si adatta a barre portatutto auto con larghezza massima di 80 mm. Viene fornito con una garanzia di 5 anni.

  • Aerodinamico
  • Antiurto
  • Antischegge

5. Thule Box da Tetto Force XT - Il migliore per si monta con una sola mano

Robusto e versatile, è ideale per l’utilizzo quotidiano. È provvisto di apertura Dual-Side per agevolare il montaggio e le operazioni di carico/scarico e di Lock Knob per facilitare l’apertura e la chiusura. Si caratterizza per un sistema di fissaggio rapido brevettato Power-Click con indicatore di coppia per un montaggio veloce e sicuro con una sola mano. Garantisce il massimo accesso al bagagliaio dell’auto grazie alla posizione avanzata sul tetto. Dimensioni esterne: 190 x 84 x 46 cm, capacità 450 litri.

  • Capacità: 450 litri
  • Accesso facile al bagagliaio
  • Resistente

6. Box auto portatutto da tetto G3 Spark - Il migliore per assenza di vibrazioni

Adattabile a tutte le auto con interasse massimo di 85 cm, viene fornito con kit di fissaggio rapido. Ha una capacità di 240 litri e le sue dimensioni esterne sono le seguenti: lunghezza 134 cm, larghezza 73 cm, altezza 36 cm. Si chiude a serratura con chiave. Non produce vibrazioni anche a velocità elevate

  • Capacità: 240 litri
  • Versatile fissaggio
  • Compatto

7. Art Plast BA320 - Il migliore per ingombri interni ottimizzati

Questo modello nasce in collaborazione con esperti nel settore dell’automotive. Il risultato dello studio sta nella  aerodinamica e negli ingombri interni ottimizzati, con un design sportivo ed elegante dovuto dall’effetto carbonio. È progettato con supporti in acciaio e assale di chiusura interamente in alluminio. Prodotto in polipropilene, è anti shock, resistente alle alte e basse temperature, agli oli ed ai solventi. Il montaggio è facile e veloce anche per i  meno esperti. Predisposto per tutti gli interassi (min. 495 mm-max855 mm).

  • Capacità: 320 litri
  • Montaggio facile
  • Economico

Guida All'acquisto del box portatutto da auto

A chi serve un box portatutto da auto?

un-box-portatutto-da-auto

In realtà la domanda più corretta da fare sarebbe: “chi non ne ha bisogno”? Sai bene che quando si va in vacanza con la famiglia lo spazio non basta mai.

In effetti se non ti devi preoccupare che il bagagliaio non si chiude, o se non hai mai dovuto chiedere ai passeggeri dei sedili posteriori di tenere qualche cosa in grembo mentre guidi, probabilmente non ne hai bisogno.

Se invece ti sei trovato nella condizione di caricare con cura la tua auto come se fosse un gigantesco gioco ad incastro e hai rischiato di lasciare a casa qualcosa, allora un box portatutto per auto potrebbe rivelarsi molto utile. Le famiglie con bambini in particolare possono trovare nel box portatutto un pratico rimedio per riporre oggetti come passeggini che possono facilmente riempire lo spazio del bagagliaio.

Chi ama gli sport che richiedono attrezzature ingombranti come lo sci, l’escursionismo, l’hockey e la mountain bike – per citarne solo alcuni – potrebbero anche trarre vantaggio dallo spazio aggiuntivo che un box portatutto montato sul tetto dell’auto può portare. Infine, può essere utile per i viaggi a lunga distanza, avere un maggior comfort nell’abitacolo auto e un’esperienza di guida migliore e con ampia visuale anche attraverso il lunotto posteriore, senza che la visuale sia impedita dai bagagli. 

Quali tipi di box portatutto per auto?

I box da tetto per auto sono di due tipi, quelli in plastica ABS rigida e quelli in materiali morbidi più simili a una grande borsa. Ciascuno dei due sistemi ha i propri pro e contro.

Rigido

Il tipo di box auto tradizionale è un oggetto di plastica dura, resistente ai raggi UV. L’ovvio vantaggio qui è che essendo di costruzione solida e rigida fornirà una migliore protezione ai tuoi bagagli quando ti fermi in Autogrill per una sosta: questi box infatti potrebbero anche disporre di una serratura, per tenere al sicuro tutti gli oggetti.

Morbido

Più simile a una grande borsa con cinghie, questo tipo è solitamente fatto di plastica sottile e morbida (PVC o simile) per fornire una protezione prevalente di impermeabilità per i bagagli. Questi modelli auto sono molto più economici e di solito più facili da installare rispetto ai box rigidi. Inoltre, spesso pesano meno, rendendoli più adatti per le auto più piccole. Possono essere facilmente piegati e riposti in poco spazio quando non serve averli montati.

Come scegliere il box portatutto da tetto?

Ci sono numerose funzionalità che possono fare la differenza tra un prodotto buono ed uno eccezionale. Dipende anche da ciò che stai cercando e da come e quando lo userai. Ecco alcuni aspetti importanti da valutare.

 Aerodinamica

Un box portatutto auto crea una certa resistenza e ciò potrebbe influire negativamente sulle prestazioni della vettura. I modelli top di gamma sono perciò  disegnati e costruiti per essere i più aerodinamici possibile. In un lungo viaggio, questo fattore può farti risparmiare denaro nei consumi di carburante.

Lunghezza

Alcuni articoli sono più lunghi, altri un po’ più larghi. Se hai bisogno di metterci oggetti più lunghi, come sci o sacche da golf, ricordati di tenerlo presente quando valuterai questo particolare.

Larghezza

D’altra parte, a volte può essere utile avere un box portatutto auto più largo anziché lungo. Ciò è particolarmente vero se ad esempio si dispone di un veicolo di dimensioni ridotte, come una berlina al posto di una station wagon.

Peso

Anche il peso è un fattore determinate. Non importa quanto sia grande il tuo box per auto, cerca di acquistare qualcosa che sia leggero e maneggevole, il che renderà migliore il suo montaggio e smontaggio, richiedendo meno sforzo.

Sicurezza

I box rigidi sono richiudibili, possono  essere dotati di serrature e, naturalmente, sono realizzati in materiale resistente. Le strutture morbide possono anche essere bloccate con un lucchetto e sono di un materiale relativamente resistente, ma non offrono nessuna protezione in termini di dissuasione per un ladro. Se sei in viaggio con frequenti soste, non puoi scaricare il soft box auto ogni volta che ti fermi.

Prezzo

Questi articoli possono essere un bell’investimento! I prodotti in stile “soft bag” hanno un costo medio di 60 euro. Quindi se non intendi usare il box molto spesso, potrebbero essere la scelta migliore in termini di prezzo. Un box portatutto rigido per auto è più costoso, ma in genere sarà anche molto più duraturo, rivelandosi un investimento a lungo termine che ti può garantire il miglior rapporto qualità prezzo. Puoi trovare un modello di qualità a un prezzo indicativo di 350 euro.

5 aspetti da considerare al momento dell’acquisto

box-portatutto

I produttori di box portatutto per l’auto offrono soluzioni diverse sui loro prodotti che migliorano le modalità di carico in una varietà di modi. Quindi, vuoi considerare con particolare interesse il modo in cui resiste alle intemperie, quanto velocemente puoi montarlo sul tuo veicolo, quanto è sicuro una volta sull’auto e quanto è facile mettervi i tuoi oggetti e toglierli ogni volta.

Prima di scegliere il tipo di box che fa per te, prendi in esame con attenzione i seguenti aspetti.

1. Spazio a disposizione

La prima domanda che si consiglia di farsi è la seguente: a cosa può servire? Gli sci determineranno la forma e lo stile del box, rendendo necessario un design “lungo e snello”, grande quanto basta per riporvi l’attrezzatura e fissarla e già questo lo fa quasi sempre essere un articolo più costoso. Se stai cercando di avere solo un po’ di spazio in più nell’auto per le gite in campeggio con la famiglia o per fare le vacanze brevi, tuttavia, un modello più piccolo “corto e tozzo” potrebbe essere in grado di soddisfare tutte le tue esigenze a un costo inferiore.

2. Facilità di montaggio

Subito dopo la scelta del modello in base al design, devi valutare come montare il box sull’auto e se lasciarlo montato per mesi (o per sempre), nel qual caso la facilità di montaggio non sarà un elemento tanto importante per te. Tieni presente, tuttavia, che i box portatutto non sono progettati per essere trasportati vuoti, specialmente alle alte velocità, quindi se non si prevede di utilizzare il box per mettervi sempre cose a lungo termine, è probabile che si desideri smontarlo tra un utilizzo e l’altro. Se il montaggio è una seccatura per te, puoi focalizzare maggiormente la tua attenzione sulla facilità di aprire e chiudere il box. In questo caso, ti suggeriamo di guardare più nei dettagli delle maniglie e sceglierne uno con un design ergonomico che ti permetta di accedere ai tuoi oggetti in modo semplice e veloce.

3. Compatibilità dell’auto

Alcuni box portatutto sono più adatti di altri a determinati veicoli. A questo proposito, è buona norma seguire i consigli del produttore. Inoltre, alcuni box portatutto più piccoli risultano essere più difficili da raggiungere in cima alle macchine grandi, quindi si raccomanda di acquistare i box “corti e tozzi” solo per le auto di piccole dimensioni. Generalmente tutti i box portatutto hanno un sistema di montaggio universale per essere montati su qualsiasi barra trasversale, ma vale sempre la pena di verificare due volte le misure prima di acquistare.

4. Facilità di accesso

A seconda dell’altezza dell’auto, il tuo box portatutto potrebbe essere difficile da raggiungere. Di solito è più facile accedere al box portatutto che si carica lateralmente e ha un sistema di chiusura magnetico, poiché puoi stare sul predellino della macchina. Ovviamente, questo significa avere la porta aperta e dovrai considerare se ciò influisce sulla sicurezza di carico del bagaglio sul tuo tetto.

5. Scelta delle dimensioni

 Non devi necessariamente avere il box più grande se non hai intenzione di trasportare molti oggetti ogni volta che lo usi. Quindi, a seconda delle tue esigenze, devi considerare se hai semplicemente bisogno di un portavaligie leggero o di un portatutto rigido.

Assicurati di dare un’occhiata alle recensioni e ai feedback di altri utenti quando valuti l’acquisto del tuo box portatutto in modo da poter avere un’idea di quanto il cassone chiuso sia adatto alle tue esigenze. Scoprire quanto bene funziona il box portatutto ti aiuterà a determinare se il volume di carico, variabile a seconda delle dimensioni (da 240, 320, 400 litri o 480 litri) sia giusto per te.

Il box sul tetto fa consumare di più?

Le diverse ricerche rivelano che non c’è da preoccuparsi per il consumo di carburante eccessivo perché la maggior parte dei box portatutto disponibili sul mercato sono pensati per avere un design aerodinamico. Anche le prove effettuate con vento forte e trasversale, con diversi tipi di guidatori, sia in città che in autostrada, dimostrano che non ci sono fruisci e resistenze. Per questo motivo, puoi scegliere con sicurezza il box portatutto migliore e valutare positivamente le opinioni degli utenti che hanno acquistato i diversi modelli a disposizione, specie nei canali di vendita online.

Valutando esattamente ciò di cui hai bisogno scoprirai che ci sono opzioni da esterno più convenienti se fai una scelta legata a uno stile più semplice del box portatutto e non hai bisogno di qualcosa di stravagante.

Cos’altro devo guardare quando voglio acquistare un box portatutto?

Quando decidi quale box portatutto vuoi acquistare, devi esaminare in modo specifico alcune caratteristiche proprie dell’articolo che trovi in commercio. Questi parametri includono materiale, dimensioni e peso, marca, design, garanzia, limite di peso e sistema di fissaggio.

Materiali

Analizzare il tipo di materiale che il produttore ha usato per creare il box portatutto ti dirà molto su quello che è il suo utilizzo migliore. I materiali più resistenti dureranno più a lungo e proteggeranno anche meglio i tuoi oggetti. Un esempio di eccellente materiale resistente alle intemperie è la plastica ABS, che funziona alla grande se sai che potresti imbatterti in condizioni di pioggia e neve.

Marca

Nella scelta del miglior box portatutto la marca del produttore specializzato ha il suo peso. La maggior parte dei marchi migliori offre box portatutto di qualità superiore e costruiti per durare.

Aerodinamica

Il design del box portatutto influisce non solo sull’estetica della tua auto ma anche sulle prestazioni: se acquisti un tipo aerodinamico, ridurrai la resistenza al vento e le spese di carburante. Quindi, assicurati di considerare il design del box portatutto come dei fattori più importanti.

Garanzia

Un fattore positivo è il tipo di garanzia che puoi ottenere. Migliore è la garanzia, solitamente migliore è la prestazione del box.

Limite di peso

Il limite di peso è un’altra cosa da osservare quando si seleziona un box portatutto La maggior parte dei produttori dichiara il peso e le dimensioni dei limiti di carico per i propri box portatutto. Devi assicurarti di acquistare un box portatutto con parti in gomma che non danneggino la tua auto e che possa portare solo ciò di cui hai bisogno.

Scegliere il box portatutto in base al tipo di portapacchi?

Ci sono diversi tipi di portapacchi e per acquistare  il box portatutto più adatto alle tue esigenze, devi sapere quale tipo di portapacchi hai sulla tua auto.

Rastrelliere da tetto di fabbrica

Alcuni veicoli sono venduti con rastrelliere a tetto pieno e barre trasversali, il che significa che questi veicoli utilizzano un portabagagli sul tetto già di fabbrica. Se la tua auto è già equipaggiata con un  portapacchi completo, non è necessario acquistarne un altro per montare i tuoi box portatutto. Dovresti essere in grado di montare più facilmente il box portatutto auto semplicemente utilizzando gli articoli forniti al momento dell’acquisto. Tuttavia, se si dispone di un portabagagli premontato, bisogna assicurarsi che il box da tetto che si desidera acquistare sia compatibile. Per verificarlo, guarda la forma della tua barra trasversale, che sarà OEM, rotonda, quadrata o aerodinamica. La maggior parte dei box portatutto  oggi sul mercato sono fatti per essere usate sui portapacchi  da tetto di fabbrica, ma ogni marca di baule auto da tetto può essere diversa.

Tetti nudi

Le auto che hanno tetti senza traverse o barre laterali del tetto sono classificate come “tetti nudi”. Per utilizzare il tuo box portatutto, dovrai assicurarti di avere un portapacchi installato sulla parte superiore del tuo veicolo. Un modo semplice per farlo è quello di acquistare un kit di adattamento, barre trasversali e un portabagagli.

Sponde laterali

I veicoli che hanno barre laterali solitamente hanno binari del tetto che corrono lungo la lunghezza dell’auto senza traverse. Se si dispone di questo tipo di installazione, è necessario acquistare quelle barre trasversali per montare sulla tua auto il box portatutto. Questo tipo di applicazione è generalmente presente sui SUV e su piccoli veicoli commerciali. Una volta che hai le barre trasversali sul tuo veicolo, sarai in grado di montare in modo facile ed efficace sul tuo tetto un box portatutto. Tutto quello che devi fare è far scorrere le barre trasversali per stabilizzare il carico (generalmente ci sono già li inserti dove posizionarli sulle barre laterali). Il tuo box portatutto arriverà con tutte le parti di montaggio di cui avrai bisogno per posizionare efficacemente lil baule sul tuo veicolo.

Conclusioni

Se hai bisogno di uno spazio extra in auto, una delle migliori soluzioni ergonomiche per distribuire meglio i bagagli consiste nell’installare sulla vettura un baule portaoggetti. Fai attenzione però ai carichi e assicurati che siano disposti in modo corretto all’interno del contenitore box.

Con il box da tetto aumenta infatti la superficie laterale del veicolo, che diventa più sensibile al vento laterale. Presta particolare attenzione quando esci da aree boschive, gallerie e sui ponti.

Per una maggiore sicurezza i box ancorati sul tetto sono destinati unicamente al trasporto di bagagli leggeri. In ogni caso fare riferimento sempre al carico massimo consentito, indicato nel libretto di circolazione.

Giuseppe Pastori
Giuseppe Pastori

Vuoi scegliere gli accessori migliori per la tua auto, ma non sai da dove cominciare? Dai
un'occhiata ai consigli di Giuseppe Pastori, Pino per gli amici, che condivide i suoi post sul
mondo dei motori. Pino è un appassionato e profondo conoscitore di tutto ciò che ruota
intorno alle quattroruote. Niente sfugge alla sua analisi di mercato.

Post sullo stesso tema